Spiritualità e solidarietà, rito di Natale all’Ospedale di Caserta

Spiritualità e solidarietà, rito di Natale all’Ospedale di Caserta

Maria Beatrice Crisci

– Come da tradizione anche quest’anno la Cappella dell’Ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta ha ospitato la celebrazione della Santa Messa dedicata ai dipendenti del nosocomio. A officiare il rito don Antonello Giannotti che a conclusione della cerimonia ha ringraziato l’azienda ospedaliera per la fattiva collaborazione con la Caritas casertana.

sdr

La Cappella era gremita di camici bianchi e non solo per un momento di incontro e di riflessioni sull’anno trascorso e di buone intenzioni per il futuro. Tra i banchi anche il commissario dell’Aorn Carmine Mariano e il sub commissario alle attività sanitarie Antonietta Siciliano.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Sacro e profano. A Casertavecchia tra musica, teatro e libri

Claudio Sacco – Lo splendido Borgo di Casertavecchia ospiterà la VI edizione della manifestazione culturale «L’Arte del Sacro e del Profano». L’appuntamento è per il 23 e 24 giugno prossimi.

Primo piano

Tesori nascosti, il Liceo San Leucio all’ex Caserma Sacchi

-Il “San Leucio”, migliore liceo artistico della provincia secondo la classifica nazionale Educopio, si presenta alla comunità con una giornata intensissima da non perdere. Oggi porte aperte della scuola e