Spreco alimentare, progetto firmato Asi Caserta e Rotary Club

Spreco alimentare, progetto firmato Asi Caserta e Rotary Club

-Consorzio Asi Caserta e Rotary Club Aversa Terra Normanna insieme per il progetto “Spreco alimentare”. Prodotti verranno reimmessi nel circuito della solidarietà grazie alla collaborazione con le aziende. Dopo la consegna dei primi pacchi di alimenti alla Caritas diocesana e alla Comunità di Sant’Egidio, ieri c’è stato l’incontro con il vescovo di Aversa Angelo Spinillo.

“Il Consorzio Asi si è impegnato a promuovere l’iniziativa presso le aziende insediate nell’area industriale – ha dichiarato la presidente Raffaela Pignetti – per fare in modo di recuperare le derrate alimentari buone, ma che sarebbero andate al macero, e redistribuirle, evitando così il fenomeno dello spreco e attivando una rete di supporto a chi si trova in difficoltà. La collaborazione con il Rotary ci ha fornito l’opportunità di applicare una buona pratica per l’utilizzo consapevole e sostenibile delle risorse a vantaggio di tutta la comunità”.

Il richiamo alla capacità di “connettere” gli attori del territorio è stato fatto anche da monsignor Angelo Spinillo: “Questo incontro è un cammino per ritrovarsi insieme ed essere coinvolti all’attenzione alla vita e alla realtà che sta vivendo una fase di grande cambiamento. Papa Francesco ci ha chiesto di imparare a vivere connessi e a superare l’individualismo perché sia tutto collegato. Ecco, questo deve essere oggetto di dialogo tra le associazioni, le istituzioni e le imprese”.

“L’obiettivo dell’accordo di collaborazione tra Asi e Rotary Aversa è quello di stimolare dinamiche virtuose che permettano di limitare lo spreco e contribuire in maniera concreta all’assistenza alle persone bisognose”, ha spiegato il presidente del Rotary Aversa Luigi Pane. “Il progetto ha visto la realizzazione in questi giorni con la prima consegna delle derrate alimentari e proseguirà con nuove attività nei prossimi giorni. Ringrazio il Consorzio per aver sensibilizzato le aziende su una tematica così importante”. All’incontro erano presenti anche il direttore della Caritas diocesana di Aversa don Carmine Schiavone, gli assistenti del governatore del distretto Rotary 2100 Gianpaolo Iaselli e Pasquale Esposito, e i soci del club di Aversa.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7516 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Libri in Redazione. Un appassionato disincanto di Bonagura

Maria Beatrice Crisci – Libri in Redazione consiglia l’ultimo lavoro di Antonio Bonagura “Un appassionato disincanto”, Graus Edizioni. La prefazione è a cura di Carlo Mosca. Nell’artificioso buio dell’anonimato, al

We Love Party Looks alla Reggia Designer Outlet. Special guest Enzo Miccio

Sabato 14 maggio, dalle 16.00, a La Reggia Designer Outlet appuntamento con “We Love Party Looks” e la special guest Enzo Miccio, impegnato nelle sue lezioni di stile. L’event planner

Al D2.0-box di Caserta i reperti di un progetto di public-art

In occasione della 12esima giornata del contemporaneo AMACI al D2.0-box della dirartecontemporanea|2.0 gallery di Caserta(in via Tommaso Campanella 10 nella frazione di San Clemente) ritrovamento, appunto dei reperti, per rivivere e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply