Tag "happy theatre"

Primo piano

Dopo… niente è più lo stesso. Avion Travel, il ritorno a Caserta

Maria Beatrice Crisci – foto Pino Attanasio  – Non c’è più Fausto Mesolella, e non c’è più la chitarra negli Avion Travel. È nata su questo palcoscenico casertano la Piccola Orchestra, in un Teatro

Cultura

Condorelli, Mantovanelli, Avion Travel. C’è musica a Caserta!

Claudio Sacco – Gli eventi natalizi sono ormai al ciclo conclusivo, con l’Epifania che quest’anno, portando via tutte le feste, lancia però la stagione dei saldi. E la provincia di

Primo piano

Nantiscia e Pierluigi Tortora, musica e teatro made in Caserta

Maria Beatrice Crisci – Sarà il Teatro Città di Pace nella frazione di Puccianiello a Caserta a ospitare domani giovedì 4 gennaio alle ore 20,30 i Nantiscia in concerto e l’attore

Spettacolo

Mare Nero a Caserta, Capodanno con la Compagnia della Città

Claudio Sacco – Il Mare Nero è il nuovo spettacolo di Patrizio Ranieri Ciu messo in scena dalla Compagnia della Città & Fabbrica Wojtyla nel pomeriggio di Capodanno a Caserta. L’iniziativa è stata programmata nell’ambito di

Cultura

Caserta. Il sound di Mantovanelli è per Maria, l’ancilla Domini

Maria Beatrice Crisci – Rientra nel programma casertano Happy Theatre, Comunalia 2017/18, il concerto dedicato alla Madonna e più in generale alle donne e alle madri. Il titolo è “Ecce Ancilla Domini.

Primo piano

Caserta, la Compagnia della Città dà lezioni di teatro solidale

Claudio Sacco – L’appuntamento con la commedia Prova d’Attore è per oggi mercoledì 26 dicembre alle ore 19.30 presso la Parrocchia di San Clemente in San Clemente di Caserta.  Continua la tournée natalizia della Compagnia

Primo piano

Casertavecchia, al Duomo gli appunti di viaggio di Lina Sastri

Pietro Battarra – Lina Sastri sarà domani sabato 23 dicembre alle ore 20 nel duomo di Casertavecchia, quel luogo dove nel 2014 fu fu tra i protagonisti di “Eduardiana” per il Settembre

Primo piano

Tempo di winter festival, un Natale con poche stelle a Caserta

Maria Beatrice Crisci – “Una contaminazione tra i grandi eventi anche internazionali e le identità del territorio”. Questo lo spirito di “Happy Theatre” nelle parole del sindaco di Caserta Carlo