Talent Day, i pubblici esercizi si incontrano al Belvedere

Talent Day, i pubblici esercizi si incontrano al Belvedere

-Si terrà giovedì 11 maggio alle ore 10 la presentazione del primo Talent Day a livello regionale, ideato da Fipe-Confcommercio, la Federazione italiana dei Pubblici Esercizi, in collaborazione con il Comune di Caserta. L’appuntamento sarà l’occasione per promuovere iniziative di informazione e incontro di domanda e offerta in una vera e propria piazza del lavoro. Fipe, con questa iniziativa, si propone di realizzare un progetto finalizzato alla promozione di un mercato del lavoro efficiente, in grado di favorire e facilitare l’incontro tra domanda e offerta attraverso politiche attive integrate. L’obiettivo è quello di realizzare un network del lavoro per i Pubblici Esercizi che sappia rispondere alla richiesta di personale specia- lizzato attraverso relazioni stabili e strutturate con gli attori del mercato del lavoro.

Il mondo della ristorazione avvia una rivoluzione nel sistema di reperimento delle proprie risorse umane, moltiplicando le occasioni di incontro tra professionalità specializzate e i locali che necessitano di manodopera qualificata. Si avvia, infatti, una vera e propria rete che tiene insieme scuole alberghiere e della ristorazione, agenzie per la somministrazione, imprese e lavoratori.

La ristorazione, che da sola dà lavoro ad oltre 1 milione di persone, merita davvero di mettere a frutto i suoi “talenti”, di oggi e di domani.

L’evento si aprirà con gli indirizzi di saluto del sindaco di Caserta, Carlo Marino, e dell’assessore alle attività produttive, Emiliano Casale. Seguiranno gli interventi del presidente regionale di Confcommercio Campania, Pasquale Russo, e del presidente provinciale di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco, dei presidenti di Fipe Campania, Massimo Di Porzio e di Fipe Caserta, Giuseppe Russo. Infine le relazioni del responsabile Anpal servizi Campania e Calabria, Michele Raccuglia, del responsabile del Centro per l’impiego di Caserta, Lorenzo Gentile, di Fulvio Tizzano, Sales director Italy Gi Group e Simona Biondi, HR Generalist Job Gate.

‘Il Fipe Talent Day – ha dichiarato il presidente provinciale di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco –non sarà soltanto una giornata incentrata sulla ricerca di talenti ma anche sulla ricerca di personale. La carenza di figure professionali è infatti al momento il vero problema delle aziende del settore del turismo, della ristorazione e dei pubblici esercizi. L’evento rappresenterà dunque da un lato una opportunità per interrogarsi sulle cause e sugli interventi da adottare per risolvere la situazione e dall’altro consentirà alle imprese di raccontarsi ad una platea formata prevalentemente da giovani e studenti degli istituti alberghieri. Confcommercio dal canto suo continuerà a sostenere la Fipe in queste iniziative, portando avanti una interlocuzione costante con le istituzioni affinché si possano trovare soluzioni adeguate’.

‘Questa giornata – ha sottolineato il presidente provinciale di Fipe, Giuseppe Russo – rappresenterà un importante momento di confronto tra il mondo della domanda e dell’offerta in un periodo tutt’altro che semplice per la categoria dei pubblici esercizi. La presenza delle istituzioni e di relatori qualificati consentirà di approfondire i temi legati al mondo del lavoro e dell’occupazione e di creare una grande rete a supporto del rilancio del settore’.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Comunicati

Frammenti di Paradiso. Alessandro Cremona guida speciale

-Dopo il grande successo registrato nelle scorse settimane, proseguiranno per tutto il mese di settembre e anche ad ottobre le iniziative di approfondimento gratuite con ciceroni d’eccezione per scoprire le

Cultura

Ferraiuolo ha raccontato favole, Civico 14 ne fa videoracconti

Maria Beatrice Crisci -A partire dal 24 dicembre inizia il progetto «I racconti meravigliosi», ovvero fiabe e storie popolari casertane raccolte dall’antropologo Augusto Ferraiuolo in collaborazione con Mutamenti / Teatro

Primo piano

Scienze Agrarie e Forestali, una nuova laurea alla Vanvitelli

Maria Beatrice Crisci -L’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” ha istituito di recente la Laurea Triennale in Scienze Agrarie e Forestali presso il dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali,