Tarì. Nuovo Collegio dei Garanti per la governance del Centro

Tarì. Nuovo Collegio dei Garanti per la governance del Centro

(Comunicato stampa) -Si è completata in questi giorni, con la nomina del terzo componente, la costituzione del nuovo assetto del Collegio dei Garanti del Centro orafo il Tarì. Il Collegio, nel suo ruolo di supporto nella valutazione di tematiche di particolare importanza per il  Centro orafo, è costituito da personalità di alto profilo istituzionale: Raffaele Ruberto, già prefetto di Caserta, Antonio Borrelli, già questore di Caserta, e Roberto Stornaiuolo, ufficiale della Guardia di Finanza in congedo.

I tre professionisti portano al Tarì un’approfondita conoscenza del territorio casertano, oltre che delle tematiche riguardanti la sicurezza, punto cardine dell’organizzazione del Centro, e i più ampi ambiti giuridici e amministrativi, con cui il Centro si confronta quotidianamente anche attraverso i rapporti con le aziende socie e il mondo esterno. 

Fin dalla costituzione del Centro orafo, il Collegio dei Garanti è l’organo cui è demandata la funzione di formulare pareri e proposte di soluzioni amichevoli in caso di controversie relative all’applicazione dello statuto e del disciplinare del Tarì.

I componenti sono nominati dall’assemblea dei soci su designazione del consiglio di amministrazione, e scelti tra persone estranee alla società in possesso di requisiti di indipendenza, onorabilità e competenza professionale nei settori giuridico,  di sicurezza e prevenzione.

Il Collegio dei Garanti è uno dei tasselli fondamentali del sistema degli adeguati assetti organizzativi sui quali il Centro orafo fonda la propria governance. Tra questi il Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del DL 231/2001, Codice etico, Modello di valutazione del Rischio di impresa.

About author

You might also like

Primo piano

Napoli Teatro Festival Italia, arriva il giorno di Silvio Orlando

Claudio Sacco -Domani, sabato 4 luglio, al Napoli Teatro Festival Italia, diretto per il quarto anno da Ruggero Cappuccio, il Cortile della Reggia del Real Bosco di Capodimonte ospiterà, alle ore 21.00, la prima assoluta di La

Comunicati

Reggia, visite speciali per scoprire gli Appartamenti reali

(Comunicato stampa) -Alla Reggia di Caserta è possibile rivivere il sogno di re Carlo di Borbone trasformato in realtà grazie all’estro di un architetto geniale: Luigi Vanvitelli. Ogni giorno, alle

Comunicati

Vaccinazioni per tutti i farmacisti, l’appello di Agifar Caserta

«Raggiunto l’obiettivo della scoperta del vaccino, le grandi aziende farmaceutiche, che quotidianamente continuano ad aumentare il proprio fatturato attraverso la dispensazione di medicinali da parte dei farmacisti, si sono impegnate