Teatro Civico 14, va in scena lo spettacolo «Trucioli»

Teatro Civico 14, va in scena lo spettacolo «Trucioli»

-Prosegue la quattordicesima stagione del Teatro Civico 14 di Caserta con uno spettacolo dal titolo “Trucioli” che si terrà sabato 8 aprile alle ore 20. Si tratta di un progetto de “Gli Omini” per la produzione del “Metastasio di Prato”, si esibiranno due attori Francesco Rotelli e Luca Zacchini. L’appuntamento è in Via Francesco Petrarca 25 nel Parco Dei Pini all’interno di Spazio X. Lo spettacolo vuole rappresentare uno spaccato di realtà nella nostra Italia vuole raccontare “minuscole scene di minuscoli personaggi, per ricostruire un’Italietta in miniatura, tutta abitata dai più piccoli”. Gli organizzatori spiegano lo spettacolo: «Da anni Gli Omini conducono in tutta Italia una personalissima indagine, incontrando persone comuni e raccogliendo le loro storie, preziosa testimonianza e spaccato di una realtà attuale sorprendentemente reale e viva. Dalle “centinaia e centinaia di pagine di parole raccolte per strada” lungo lo Stivale nasce quest’ultimo lavoro. Un’enciclopedia d’incontri casuali, di racconti assurdamente reali, di lingue inconsuete». Continuano poi: «Uno spettacolo di frammenti sparsi altamente infiammabili. Due attori e una valanga di voci, storie, caratteri, in uno spazio che è una casa, una strada, un’intera città. Da qui passa chi spera solo che non tuoni e chi costruisce un deltaplano per andare sulla luna. Un girotondo di gente che si riconosce e che sorprende. Un’enciclopedia d’incontri casuali, di racconti assurdamente reali, di lingue inconsuete, scritta dopo anni di ricerche su strada. È in questa girovagare che Gli Omini mettono a fuoco il loro ruolo, “essere gli stranieri, gli sconosciuti che passano e t’ascoltano, privi di giudizio, sciolti da ogni legame. La liberazione di chi abita in un piccolo paese e pensa, spesso a ragione, che tutti lo osservino e traggano le proprie conclusioni”. Nella presentazione allo spettacolo la compagnia scrive così: «Anche se sembrano cose da niente, i trucioli non vanno dispersi, ma raccolti per poter essere riutilizzati. Per sentirsi tutti insieme e meno soli. Per ridere. Per riscaldarsi e sporcarsi sotto una cascata di trucioli».

I biglietti sono acquistabili al botteghino del teatro e sul sito www.teatrocivico14.it al costo di 12 euro, 10 per il ridotto under30/over65; per info e prenotazioni info@teatrocivico14.it oppure +39 0823441399.

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Madre Libri, il bookcrossing di Delugan a Villa Giaquinto

Maria Beatrice Crisci -«Madre Libri» è l’opera dell’artista Gustavo Delugan che si inaugura giovedì 29 settembre a Villa Giaquinto nel cuore della città di Caserta. Dedicata ai bambini ucraini, la

Attualità

Archivio di Stato. Dalla Sgambato un’interrogazione ai ministri Franceschini e Padoan

Sarà illustrata e discussa mercoledì, nella seduta della VII commissione Cultura della Camera dei Deputati, la interrogazione urgente presentata nelle scorse settimane dall’On. Camilla Sgambato e rivolta ai Ministri dei

Primo piano

Filiera corta, futuro immediato. Fine master per Dolce&Salato

Claudio Sacco – Se la filiera è corta, il futuro è immediato. Guarda alle prospettive occupazionali delle nuove generazioni la scuola Dolce&Salato di Maddaloni, il centro di formazione di alta specializzazione