Teatro Comunale, i giovani attori a lezione con Sergio Rubini

Teatro Comunale, i giovani attori a lezione con Sergio Rubini

L’assessore Battarra con i giovani attori

-Lezione con Sergio Rubini questa mattina al Teatro Comunale Parravano di Caserta per i giovani attori partecipanti alla la prima edizione de La Scena Successiva, un progetto di formazione e perfezionamento teatrale promosso da Teatro Pubblico Campano in collaborazione con il Comune di Caserta. A Sergio Rubini, in scena proprio al Parravano nel prossimo weekend con “Ristrutturazione”, al direttore del corso Claudio Di Palma ed ai giovani partecipanti al progetto, i saluti ed il benvenuto da parte dell’Amministrazione comunale sono stati portati dall’assessore alla Cultura Enzo Battarra  che si è poi intrattenuto con i ragazzi sui contenuti di questi primi giorni di formazione. L’obiettivo del progetto, rivolto a quindici attrici e attori di età compresa tra i 18 ed i 27 anni, è offrire nuove opportunità a giovani artisti in cerca di percorsi per affinare le proprie abilità e strutturare professionalmente la propria vocazione.La Scena Successiva è un’esperienza di scuola-laboratorio teatrale, un percorso di formazione e verifica della durata di quattro mesi, con una successione di stage intensivi, durante i quali si alterneranno pratiche di scena e masterclass. Il percorso di lavoro si svolgerà tra il Teatro Comunale di Caserta, il Teatro Nuovo di Napoli e la sede della Fondazione De Filippo.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Vigilia di Capodanno tra tanti brindisi e ultimi preparativi

Maria Beatrice Crisci -Il «new year’s eve» casertano è un party diffuso, è un last minute per gli ultimi preparativi della notte di San Silvestro, ma è soprattutto una festa

Primo piano

Nel nome di Vanvitelli, ecco il Premio a chi opera per Caserta

Maria Beatrice Crisci – È per lunedì 16 maggio la cerimonia di consegna del Premio Luigi Vanvitelli. L’evento si terrà su piattaforma Zoom alle 18,30. È questa la prima edizione

Attualità

Le Figaro, il giornale francese mette in prima pagina la Reggia

Maria Beatrice Crisci -Il quotidiano francese Le Figaro nell’edizione di oggi porta in prima pagina la Reggia di Caserta. Il titolo: «Serie d’estate: questi palazzi ispirati a Versailles. Caserta, il