Teatro Comunale, voucher a richiesta per gli eventi annullati

Teatro Comunale, voucher a richiesta per gli eventi annullati

Claudio Sacco – Il Teatro Pubblico Campano, diretto da Alfredo Balsamo, fa sapere che “secondo quanto indicato dal Governo, gli spettatori possono fare richiesta entro il 16/04/2020 per ottenere la conversione in voucher dei biglietti acquistati o ratei abbonamenti non goduti dall’8 marzo al 13 aprile, per lo stesso importo dei titoli di acquisto. Il voucher emesso sarà utilizzabile per gli spettacoli organizzati dal TPC nella prossima stagione teatrale”. Inoltre, per gli spettacoli annullati fra il 4 e 7 marzo, è possibile ottenere il rimborso facendone personalmente richiesta presso il botteghino del teatro interessato, non appena questo tornerà attivo secondo disposizioni del Governo. Il Teatro Pubblico Campano sottolinea poi che “i rimborsi e la conversione in voucher avverranno al più presto, compatibilmente con le tempistiche legate alle difficoltà del momento. Tutte le info utili su modalità e termini di rimborso sono consultabili al link: http://bit.ly/RimborsiVoucher_infoTPC“. Questo vale per tutte le sale del circuito del Teatro Pubblico Campano, compreso il Comunale di Caserta.

Il modulo per la domanda di emissione voucher da compilare ed inviare a biglietteria@teatropubblicocampano.com disponibile qui: https://bit.ly/voucherTPC_modulo

Speriamo di tornare presto ad applaudire tutti insieme nei teatri e nelle sale del circuito. Nel frattempo un grande abbraccio virtuale al pubblico da tutti noi.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8264 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Bruciano i Tifatini. Le fiamme lambiscono le abitazioni in collina

(Redazione) – Uno spaventoso incendio da diverse ore interessa la zona dei tifatini sovrastante la frazione di Mezzano. Zona questa attraversata dalla cosiddetta panoramica, ovvero via della Pineta, che porta su a

Comunicati 0 Comments

‘O Marinariello, la pizza di Pepe incontra la cucina di Mariano

–Caiazzo è la gemma culturale e gastronomica dell’alto casertano, levatrice di numerosi prodotti di eccellenza, con ristoranti, agriturismi, pizzerie di notevole spessore, questo straordinario luogo del gusto si è arricchito, in tempi

La Reggia di Caserta si rifà il look, proiezione di Stefano Cagol

Maria Beatrice Crisci – Una spettacolare doppia videoproiezione in larga scala sulla maestosa facciata della Reggia di Caserta. La proiezione è opera di Stefano Cagol, tra i quattordici artisti della collettiva “Relazioni

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply