Terra di Lavoro racconta, e l’Università insegna ad ascoltare

Terra di Lavoro racconta, e l’Università insegna ad ascoltare

Claudio Sacco

università – «Stiamo lavorando molto, con azioni concrete, per riprenderci la reputation della Regione Campania. Tutto questo deve essere raccontato, oggi siamo qui per questo. Per l’occupazione, in particolare, abbiamo messo su un impianto che non solo permette di inserire i giovani ma anche coloro che non lo sono più. Per loro infatti, ci sono opportunità di lavoro e di reinserimento». Così Sonia Palmeri, assessore regionale al Lavoro e al Personale, in occasione dell’inaugurazione del workshop «La narrazione del territorio. Landtelling per Terra di Lavoro». L’iniziativa è del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università Luigi Vanvitelli ed è a cura delle professoresse Nadia Barrella e Rosanna Cioffi. Quest’ultima prorettrice alla Cultura. Alla giornata inaugurale accanto all’assessore Palmeri anche la direttrice del Dipartimento, la professoressa Maria Luisa Chirico.

Cinque giorni di lezioni, incontri e attività laboratoriali per la realizzazione di un’idea progetto in grado di innovare le forme di comunicazione dell’identità casertana. 25 gli studenti coinvolti che fino al 5 luglio incontreraIMG_8786 2nno esperti di marketing e di comunicazione e ascolteranno gli imprenditori locali. L’obiettivo è quello di rafforzare le competenze dei propri studenti e facilitare il dialogo tra formazione universitaria e mondo del lavoro. L’idea migliore, sabato 6 luglio, sarà premiata da una giuria che potrà scegliere il progetto più convincente tra quelli presentati e parteciperà alla presentazione di Caserta nell’ambito delle attività dell’iniziativa Destinazione Campania promossa da Rete Destinazione SUD. L’evento si terrà a Milano il prossimo autunno. Per la prima giornata gli IMG_8775studenti hanno incontrato Michelangelo Lurgi di Rete destinazione sud,  Maria Russo e Umberto Cinque di Confcommercio – op domitia felix e il giornalista Luigi Ferraiuolo, ideatore del Premio Buone Notizie.  Soddisfatta la professoressa Nadia Barrella. Queste le sue parole: «Stamattina è stato finalmente chiaro che la cultura è chiave essenziale per lo sviluppo di un territorio e che la riflessione, lo studio e la ricerca sull’eredita culturale dei luoghi se usata saggiamente può essere risorsa per lo sviluppo sostenibile,  per la qualità  della vita e per l’evoluzione della società».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8281 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Palco Libero a Casagiove. Tre serate di teatro, musica e arte

Claudia Russo –Palco Libero è il titolo della manifestazione che, fino al 30 settembre prossimo, si svolgerà presso il cortile dello storico Quartiere Militare Borbonico di Casagiove. Tanti sono gli

Primo piano 0 Comments

Brividi d’Estate 2017. La rassegna all’Orto Botanico di Napoli

Maria Beatrice Crisci – Teatro e letteratura trovano la location ideale nell’affascinante cornice del Real Orto Botanico di Napoli. E’ questo, infatti, il ‘palcoscenico’ naturale per la rassegna Brividi d’Estate 2017.

Primo piano 0 Comments

Dermatite Atopica. Gli esperti si confrontano al Novotel

Maria Beatrice Crisci – «Update in dermatite atopica: un viaggio tra cute e multidimensionalità». È  questo il tema del convegno in programma per sabato 9 novembre presso il Novotel di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply