“TERRAmare”, l’ecofestival al Casale di Teverolaccio

“TERRAmare”, l’ecofestival al Casale di Teverolaccio

(Redazione) – Piacevole consuetudine che si rinnova e che come sempre si celebrerà all’interno di quel grande palcoscenico naturale rappresentato dal Casale di Teverolaccio a Succivo, dove a partire da oggi venerdì 23 settembre e sino a domenica si celebrerà la settima edizione di “FestAmbiente Terra Felix”, il festival regionale dell’ambiente.

Non è solo un semplice Festival, né solamente un appuntamento utile a fare il punto della situazione sullo stato di salute dell’ambiente che ci circonda. “FestAmbiente” è qualcosa di più! E’ un momento di impegno e divertimento, di denuncia e promozione delle eccellenze, di musica e cultura, di spazi dedicati ai più piccoli e agli estimatori del gusto, insomma è la vera grande festa di fine estate con al centro l’amore e la passione per Madre Terra. Il titolo scelto quest’anno è “TERRAmare”.

Per tre giorni si discuterà del legame della Campania tra questi due elementi della natura  sottolineandone alcuni intrecci  molto sentiti, senza trascurare quello che accade sulle coste italiane riguardo al dramma dei migranti che attraversano il Mediterraneo in cerca di pace e sicurezza.

Festambiente Terra Felix è il più grande festival ecologista della Campania. Giunto alla sua settima edizione, con oltre 10000 partecipanti nella scorsa edizione, rappresenta un’occasione di confronto sulle tematiche dello sviluppo sostenibile, nella visione “Think global, act local”.

Si parlerà delle buone pratiche da mettere in atto per cercare di superare alcune fastidiose etichette per il territorio e si presenterà quella che, ad oggi, resta l’unica chiave per il riscatto del territorio della Campania e cioè una rinnovata consapevolezza, da parte di tutti i cittadini, intorno alle potenzialità dei prodotti della Regione, da cui deve sorgere un nuovo senso d’orgoglio.

Anche quest’anno i volontari di Legambiente consolidano le partnership sul territorio con oltre 80 soggetti coinvolti: Ministeri, Regione, Comuni, Camere di Commercio, Fondazioni, Associazioni di categoria e imprese di successo nel loro approccio alla sostenibilità e alla coesione con il territorio. Insieme, si cercherà di scrollarsi di dosso il brutto appellativo di “Terra dei fuochi”, con il quale, a torto o a ragione, si è conosciuti in tutto il mondo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7157 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Medici Caserta, ruolo nazionale per la presidente Bottiglieri

Maria Beatrice Crisci – È la presidente dell’Ordine provinciale dei medici – chirurghi e degli odontoiatri di Caserta, la dottoressa Maria Erminia Bottiglieri, la Referente nazionale dell’Area Strategica della Professione.

Primo piano

Rehab, un nuovo approccio alle politiche attive del lavoro

Maria Beatrice Crisci  «Il ruolo del commercialista è fondamentale all’interno dei processi di imprenditorialità. In particolare nella fase di avvio dell’iniziativa. Spesso i giovani che si avvicinano a una nuova

Stile

Selvaggia Lucarelli e il gladiatore Biagiarelli, tour casertano

Regina della Torre -Grand tour all’ombra della Reggia. La celebrata coppia Selvaggia Lucarelli – Lorenzo Biagiarelli si è mossa alla scoperta delle attrazioni gastronomiche, monumentali e turistiche della provincia di Caserta. Cena in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply