Torna il Lennie Tristano ad Aversa, jazz alla Festa del Dono

Torna il Lennie Tristano ad Aversa, jazz alla Festa del Dono

Domenica 2 e martedì 4 ottobre va in scena ad Aversa la seconda edizione della Festa del Dono, maratona di solidarietà che quest’anno vede protagonisti fianco a fianco la libreria sociale Il Dono e lo storico Jazz Club Lennie Tristano.

Il nutrito programma comincia domenica 2 ottobre nella libreria aversana di piazza Don Peppe Diana, nei pressi del Comune, con “Viaggio tra i libri”, un reading condotto da Bruno Lamberti, storico animatore e presidente del jazz club aversano.

All’insegna della musica invece la seconda giornata della Festa del Dono, quella di martedì 4, che si terrà al chiostro della chiesa di San Francesco delle Monache, capolavoro romanico tra i meglio conservati della Campania, che sarà teatro di una maratona che durerà tutta la giornata. Si inizierà alle ore 11 con la messa officiata dal vescovo Angelo Spinillo, seguita alle 13 dal pranzo di solidarietà offerto dalla Caritas e nel pomeriggio dall’apertura della mostra pittorica “Alla maniera degli Impressionisti” con i lavori degli alunni del laboratorio artistico dell’istituto compresivo statale “Domenico Cimarosa” e dalla visita guidata teatralizzata al Chiostro, condotta da Grazia della Volpe per l’ associazione Sinopia in collaborazione con Il Nostos Teatro.

Infine, a partire dalle ore 20 la maratona musicale “S(U)ono Solidale”, che sarà aperta dal concerto del trio del pianista Francesco Marziani (in foto di copertina) con ospite d’onore il sassofonista Andrea Ventriglia. Con loro Domenico Iavazzo, batterista aversano  dotato di raffinato tocco e solida tecnica, e il bassista Aldo Capasso, vincitore del premio Giovani in Jazz edizione 2014.

Dopo di loro spazio al gruppo di musica popolare Giglio e poi per il gran finale al duo di Edoardo Amirante (in foto), violinista che proprio in questi giorni ha presentato il suo progetto orchestrale Archi nei Parchi, affiancato dal chitarrista Francesco Di Vicino.

amirante

Si prospettano, inoltre, ulteriori partecipazioni di musicisti legati al Lennie Tristano, che non mancheranno per l’occasione di riempire il palcoscenico con una jam session non stop.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7289 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

A Radio ZarZak arriva l’incredibile voce di Wena

Maria Beatrice Crisci – C’è attesa per il concerto di Wena sabato alle 21 da Radio Zar Zak, il piccolo tempio della musica dal vivo di Casapulla diretto da Donato

Primo piano 0 Comments

Caserta, dall’Outlet alla Reggia per una sfida di canottaggio

Maria Beatrice Crisci – Congiunzione di due Regge. È quanto accadrà sabato 23 settembre tra La Reggia Outlet e il Palazzo reale vanvitelliano. Alle 10.30 il Centro McArthurGlen di Marcianise

Attualità 0 Comments

Resto al Sud. Una opportunità per i giovani del Mezzogiorno

 Regina Della Torre – “Resto al Sud” è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno. Il progetto lanciato dal Ministero della Coesione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply