Tradizione e stagionalità per il NonSoKe di Santa Maria a Vico

Tradizione e stagionalità per il NonSoKe di Santa Maria a Vico

Regina Della Torre
–  Fave, pancetta e pane casareccio. Un connubio perfetto quello pensato dal talentuoso pizzaiolo Antonio Di Crescenzo. Questa la proposta Special della settimana della pizzeria e ristorante NonSoKe dei coniugi Giovanni e Patrizia Balletta che ha sede a Santa Maria a Vico (Caserta), Prolungamento Viale Libertà. Una tradizione probabilmente risalente alle feste di primavera degli antichi Romani, molte delle quali culminavano in banchetti ricchi di primizie, meno impegnativi di quelli che venivano serviti nei palazzi, in un clima di condivisione, di spensieratezza e di quiete.Schermata 2018-05-08 alle 00.12.50
Colazione vincente quindi che resta immutata sfornata in una forma delicata e soprattutto molto gustosa nella nuova  proposta Di Crescenzo, un pizzaiolo che dimostra sempre di più la sua bravura non solo negli impasti ma anche nella conoscenza delle materie prime e della loro preparazione, mai banale, e di amare gli ortaggi e le verdure. Sul suo leggerissimo e profumato impasto: fior di latte di Agerola, pancetta locale aromatizzata, fave dei contadini locali, ricotta di bufala campana, pepe e olio extra di oliva.  Una sapiente combinazione degli ingredienti che rappresentano una gioia prima per la vista e poi per il palato.
Oltre all’offerta di questa settimana vogliamo presentare anche una pizza  che troviamo a menù che al NonSoKe sbanca: la “Baci di Sole”, un capolavoro dedicato alla Campania e alla Sicilia che vede una salsa di pomodorini gialli, filetti di alici di Cetara, pomodori del piennolo del Vesuvio, granella di pistacchi di Bronte e cucunci dell’isola di Salina. Una vera e propria esplosione di colori e profumi che ci portano tra le meraviglie di queste due regioni del Sud Italia facendoci immaginare il sole caldo dell’estate.
NonSoKe Pizza e Cucina, Prolungamento Viale Libertà (adiacente al Parco Acquatico Happy Days) 81028 Santa Maria a Vico (CE) Tel. 0823.758357 – 347 4778502. Giorno di chiusura il martedì.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7516 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Miss Italia 2017, sono partite per Jesolo le ragazze campane

Maria Beatrice Crisci, foto di Walter Scalera – “Sono partite questa mattina dalla stazione di Napoli alle 8,50 le dieci ragazze che rappresenteranno la regione Campania alle prefinali nazionali di

Primo piano 0 Comments

Pronti, via! Si riparte con le visite anche alla Reggia di Caserta

Luigi Fusco – Una nuova stagione sta per iniziare all’insegna del turismo e della cultura, nella speranza che le attese coltivate fino ad ora non vengano presto disilluse. A seguito

Attualità 0 Comments

La città parla con i suoi musei, convegno all’ateneo Vanvitelli

Maria Beatrice Crisci – “Comunicare la città. Modelli ed esperienze per ripensare ad un museo della città di Napoli”. È questo il titolo del convegno promosso dal Dipartimento di Lettere e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply