Trail di Casertavecchia, podisti tra i sentieri e le antiche fonti

Trail di Casertavecchia, podisti tra i sentieri e le antiche fonti

Maria Beatrice Crisci – Davvero in tanti stamattina per la gara podistica denominata “Trail delle fonti di Casertavecchia”, nona edizione. L’iniziativa è stata organizzata dall’ASD Podistica Caserta di cui è presidente Vincenzo Tarabuso. Punto di partenza via Trivio-Casola. A benedire i partecipanti alla partenza don Valentino Picazio, parroco di Casola. Con lui Enzo Battarra, assessore alla cultura del Comune di Caserta.

Il trail running è una specialità della corsa a piedi che si svolge in ambiente naturale, generalmente su sentieri. La gara casertana si è sviluppata lungo un percorso di 15 km e si è svolta principalmente in montagna lungo i sentieri che circondano il borgo di Casertavecchia, con un dislivello massimo di 600 metri. Il tema della trail è stato il pasaggio tra le antiche fonti che hanno portato l’acqua al primo cantiere della Reggia, prima che venisse realizzato l’Acquedotto Carolino. La gara podistica si è conclusa in piazza Duomo a Casertavecchia.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Benvenuti a San Leucio, re Ferdinando nell’opera di Marello

Alessandra D’alessandro -«Un’opera che va ad arricchire le opere pubbliche della città di Caserta. E’ una scultura di Battista Marello e rappresenta l’identità locale, rappresenta San Leucio attraverso la sua

Cultura

Piazza Correra a Caserta, omaggio di luce a Fausto Mesolella

Maria Beatrice Crisci – «Fausto l’ho conosciuto grazie a Red Ronnie. Il mio lavoro è fatto da incontri che mi hanno arricchito e quello con Fausto è stato sicuramente uno

Primo piano

I beni confiscati aprono alle scuole. C’è il protocollo d’intesa

Claudio Sacco – Cantieri scuola nei beni confiscati alla camorra. La presentazione dell’iniziativa è per domani martedì 27 giugno alle ore 11 presso la sede di Confindustria di Caserta. Nell’occasione