Tre sorelle, nel film di Vanzina un abito dello stilista Del Prete

Tre sorelle, nel film di Vanzina un abito dello stilista Del Prete

Pietro Battarra

Abito firmato Michele Del Prete

– Tre sorelle, il nuovo film di Enrico Vanzina in streaming da qualche giorno su Prime Video, ha anche un riferimento casertano. E’ dello stilista Michele Del Prete lo splendido abito da sposa che compare nella scena finale e che è indossato dalla giovane attrice Carolina Signore. Lo stile Del Prete, con il suo brand Antea, si caratterizza per la sartorialità e per i tessuti preziosi, veri punti di forza di un fashion designer che è un autentico talento del territorio casertano e che da trent’anni fa sognare le donne, non solo campane, con i suoi meravigliosi abiti da favola. Per anni Michele Del Prete ha presentato le sue creazioni nello splendido scenario della Reggia di Caserta. Un evento unico diventato un appuntamento fisso alla vigilia del Natale e che ogni anno richiamava sempre tantissimo pubblico. La pandemia non ha permesso le ultime edizioni.

Nel cast del film Tre sorelle: Serena Autieri, Chiara Francini, Giulia Bevilacqua e Rocío Muñoz Morales, più Fabio Troiano, Nadia Rinaldi, un cameo di Massimiliano Rosolino e l’apparizione di Luca Ward. 

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 142 posts

Pietro Battarra. Pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, passando per la Turchia e la Spagna nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

New York, i Civici di Tenuta Fontana nei luoghi di Marilyn

(Beatrice Crisci) – Neanche il tempo di proporre i vini dell’Azienda di famiglia prima all’Italian Pavilion della Biennale Cinema di Venezia e poi nella Casa di Miss Italia a Jesolo,

Attualità 0 Comments

Caserta. Al Pinto studenti in festa, vince la solidarietà

Maria Beatrice Crisci – L’Istituto Alberghiero Ferraris, l’Itc Terra di Lavoro e il Don Gnocchi di Maddaloni. Queste le tre scuole che si sono aggiudicate i primi tre posti al termine di una intensa

Primo piano 0 Comments

Drive in. La mostra di Marco Casentini alla Reggia di Caserta

Claudio Sacco – Si inaugura sabato 13 gennaio alle ore 17 alla Reggia di Caserta la mostra di Marco Casentini dal titolo Drive In a cura di Luca Palermo. L’esposizione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply