Trekking sul Tifata, San Prisco onora la “sua” Santa Matrona

Trekking sul Tifata, San Prisco onora la “sua” Santa Matrona

Luigi Fusco

– Martedì 25 gennaio, in occasione delle celebrazioni di Santa Matrona, co-patrona della cittadina di San Prisco, il gruppo “Trekking San Prisco – dai piedi del Tifata alla Vetta”, organizzazione di tutela ambientale, effettuerà un pellegrinaggio sul pianoro della Montanina di San Prisco. L’evento è stato ideato con l’obiettivo di ripristinare la tradizionale passeggiata che, fino a pochi decenni fa, i fedeli “sanprischesi” e quelli provenienti dai comuni limitrofi compivano sul monte Tifata, in località Croce Santa, in onore di Santa Matrona.

Il percorso da compiere sarà di 8 km circa, un’opportunità per i tanti amanti del trekking che consentirà di raggiungere e conoscere luoghi caratterizzati da una suggestiva bellezza naturale e paesaggistica dove è ancora possibile scorgere elementi topografici che rimando alla conformazione extraurbana dell’antica Capua. L’appuntamento è alle 8 del mattino presso la piazza della chiesa di Santa Croce. Dopo la messa, alle 9 avrà inizio il pellegrinaggio. Tra sentieri, salite e discese, i partecipanti avranno modo di costeggiare l’acquedotto – Acqua Campania e di ascendere fino al pianoro della Montanina, dove tutti si raccoglieranno in preghiera o potranno recitare una poesia o declamare un pensiero sull’esperienza in corso. La passeggiata continuerà poi verso il rifugio CAI del Tifata dove ci sarà un momento conviviale. Al termine il cammino riprenderà per il ritorno a San Prisco.

Oltre la tenuta e il consueto equipaggio da trekking, gli organizzatori dell’evento fanno sapere che “nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, tutti i partecipanti indosseranno la prevista mascherina, salvo durante il percorso in salita quando si rispetterà il distanziamento interpersonale di almeno due metri” e avranno cura di portare al seguito il gel per igienizzare le mani, evitando, infine, gli assembramenti e rispettando il distanziamento, per quanto l’evento si svolga all’aperto”. Per ogni altra informazione relativa alla passeggiata basterà consultare la pagina ufficiale di “Trekking San Prisco – dai piedi del Tifata alla Vetta” https://www.facebook.com/TrekkingSanPrisco/.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 783 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Il murales del sorriso. La stazione di Edenlandia si rifà il look

Riqualificare le stazioni in Napoli e provincia delle linee ferroviarie E.A.V. (Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea) che versano in stato di degrado attraverso la Street Art, coinvolgendo artisti pronti ad esprimere

Primo piano 0 Comments

Vertenza Jabil Circuit di Marcianise. Palmeri: La Regione c’è

Maria Beatrice Crisci  – “Jabil Circuit di Marcianise, appuntamento di ieri lunedì 17 settembre al Ministero del Lavoro per ridiscutere di un ulteriore spiraglio di ammortizzatori sociali atti a supportare

Spettacolo 0 Comments

Esordio da star per Un’Estate da Re, sul podio Antonio Pappano

Claudio Sacco -Il celebre direttore d’orchestra Antonio Pappano inaugurerà giovedì 30 luglio alle 21 la quinta edizione di «Un’Estate da Re» all’Aperia della Reggia di Caserta con il concerto “Omaggio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply