Turisti in carrozza d’epoca, riparte da Napoli il Reggia Express

Turisti in carrozza d’epoca, riparte da Napoli il Reggia Express

Luigi Fusco

-Ritorna il Reggia Express. Dopo una lunga pausa dovuta all’emergenza sanitaria, riprendono vita i treni storici in Campania. L’iniziativa è promossa da ACaMIR e Fondazione FS Italiane con lo scopo di promuovere la riscoperta delle bellezze del territorio tramite il turismo ferroviario. Il treno storico, composto da carrozze “Centoporte” e “Corbellini”, arriverà a Caserta domenica 17 ottobre.
La partenza è prevista da Napoli Centrale, alle 10.00, e ben 40 minuti ci vorranno per giungere in dirittura d’arrivo: davanti al maestoso complesso monumentale della Reggia vanvitelliana.
Per i viaggiatori del Reggia Express ci sarà un ticket ridotto, comprensivo dell’ingresso al palazzo borbonico, al costo speciale di 10 euro. I biglietti per l’accesso al Museo sono già in vendita su TicketOne (https://www.ticketone.it/artist/reggia-caserta/reggia-express-2817824/) e presso la biglietteria ufficiale della Reggia.
I biglietti per viaggiare a bordo del Reggia Express sono, invece, già in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Si potranno inoltre acquistare a bordo del treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, e in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.
Gli stessi viaggiatori, poi, durante il percorso in treno potranno sintonizzarsi sul canale di Spotify, dove troveranno una playlist musicale dedicata.
Ben 20 sono i brani presenti. Per 1h e 20m, sia all’andata che al ritorno, potranno ascoltare musica a tema collegandosi al link https://spoti.fi/2YMUnO7.
Dopo la visita alle stanze reali, al parco, al giardino all’inglese e al bosco vecchio, i visitatori, sempre da Caserta, potranno riprendere il treno di ritorno per Napoli. La partenza è prevista alle 17.00, mentre l’arrivo alle 17.30.
Il progetto Reggia Express è in asse con gli obiettivi “Istruzione di qualità”, “Città e comunità sostenibili” e “Partnership per gli obiettivi” previsti dall’Agenda 2030.
Per altre informazioni sull’iniziativa
Reggia Express basta andare sul sito https://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/torna-reggia-express-2021/.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 413 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Davide Vargas, la guida sentimentale di Napoli allo Spazio X

Claudio Sacco – La rassegna «Antologia napoletana», organizzata da AmàteLab giunge al secondo appuntamento. Stasera alle 19 nella sede di Spazio X, in via Petrarca a Caserta avrà come ospite

Primo piano 0 Comments

Sapore di festival al Settembre al Borgo, ecco la gastronomia

Maria Beatrice Crisci – C’è sapore di festival al Settembre al Borgo. D’altronde una manifestazione del genere deve essere capace di attivare l’economia del luogo. E si sa, cultura-cibo-turismo costituiscono

“Cinquantarte”, al Mac3 di Caserta le tele di Gabriele Marino

Maria Beatrice Crisci – È per giovedì 13 dicembre alle ore 18 al Mac3, il Museo di Arte Contemporanea Città di Caserta (ingresso in via Mazzini 16), l’inaugurazione della mostra personale

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply