Tutti in fila o davanti alla tv per la Reggia della piccola Atene

Tutti in fila o davanti alla tv per la Reggia della piccola Atene

reggia fila(Maria Beatrice Crisci) – Alle 11 i visitatori della Reggia di Caserta, oggi domenica 5 marzo, erano già 3500. La pioggia non ha fermato i turisti che dalle prime ore del mattino hanno affollato il monumento. E’ questa la prima domenica del mese,  una giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali sono visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini. In fila ordinatamente, riparati dagli ombrelli, i visitatori stanno attendendo il loro turno.

Schermata 2017-03-05 alle 12.48.10Un successo quasi scontato, verrebbe da sottolineare, data la visibilità che negli ultimi tempi la Reggia sta raccogliendo. Tanto è vero che mentre in migliaia erano in fila, tantissimi altri da casa hanno potuto ammirare il magnifico monumento grazie alla trasmissione “Provincia Capitale” in onda stamattina su Rai Tre. Si è parlato della piccolo rairesidenza reale reggia raipiù grande del mondo e di Caserta come “piccola Atene” per il contributo che la città sta dando alla cultura nazionale. Un inizio di giornata davvero entusiasmante, e per la chiusura  i numeri promettono risultati straordinari.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7643 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Reggia di Caserta, sopralluogo in incognito per il neodirettore

Maria Beatrice Crisci – È arrivata alla Reggia di Caserta in incognito. Tiziana Maffei, nominata nuovo direttore del monumento vanvitelliano, stamattina ha avuto un primo contatto con quella che a

Attualità 0 Comments

Real Sito di Carditello. Le api a controllo dell’ambiente

(Claudio Sacco) – Le api in difesa dell’ambiente e in particolare del territorio intorno alla Reggia di Carditello. E’ stata infatti inaugurata la centralina di biomonitoraggio per il controllo della

Attualità 0 Comments

Frammenti di Natura, ecco il progetto del Wwf in Campania

Claudio Sacco -Si chiama “Frammenti di Natura” il progetto del WWF che intende proteggere con azioni concrete alcuni luoghi di rilevanza naturalistica e allo stesso tempo di far conoscere meglio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply