Un Natale d’oro, il Tarì apre ai gioiellieri per gli ultimi acquisti

Un Natale d’oro, il Tarì apre ai gioiellieri per gli ultimi acquisti

– Torna domenica uno degli appuntamenti classici del Tarì: l’apertura festiva straordinaria che a fine novembre  dà il via alla stagione delle vendite natalizie e offre ai dettaglianti gioiellieri l’opportunità di effettuare gli ultimi acquisti per le vetrine del Natale. Da sempre, un importante appuntamento b to b per tutte le aziende del Centro, cui si aggiungeranno alcuni espositori storici,  impegnate in questi giorni a completare le consegne delle nuove collezioni, in attesa che prenda il via lo shopping delle feste.

Tiziana Di Gennaro, consigliere di amministrazione del Tarì, delegata al coordinamento delle attività di marketing e comunicazione del Centro Orafo, presenta il programma dell’evento: “In occasione di Open Natale abbiamo previsto un calendario di attività e un programma di ospitalità e vantaggi per i gioiellieri di fuori regione, che potranno trascorrere una giornata di business in un’elegante cornice natalizia e in piena sicurezza”. 

Una mostra di presepi dei maestri Vincenzo Pisapia e Susi Gatto, testimoni contemporanei dell’alto artigianato artistico campano, accoglierà i visitatori al Padiglione Rubino.  Sempre al padiglione Rubino, protagonisti i giovani “Tarì Talent”. Un evento alla prima edizione, che porta alla ribalta 7 giovani allievi della Tarì Design School, che metteranno in mostra le loro creazioni, frutto dell’esperienza acquisita durante gli anni di frequentazione della scuola e di attività professionale. Carla Gemellaro, Davide Ciuffreda, Desirè Calabria, Gabriele Lo Presti, Sara Cammarosano, Sara Amirante ed Erica Magliano presenteranno studi e gioielli raccontando un sogno, il loro, divenuto un vero progetto artigianale e imprenditoriale.

Torna al Tarì la presenza di ANT, la Fondazione che supporta da molti anni i malati oncologici e che da molti anni il Tarì sostiene con la possibilità di portare la propria testimonianza e di diffondere progetti e iniziative.

Ancor dello spirito natalizio, gli speciali Menu delle Feste saranno protagonisti al Ristorante, e molti assaggi golosi di panettoni e dolciumi tipici del Natale campano accoglieranno i clienti da ogni parte d’Italia, ai quali è stato come sempre riservato uno speciale programma di accoglienza.

“Siamo molto fiduciosi – afferma il presidente del Tarì Vincenzo Giannotti – che i positivi segnali di ripresa registrati già dall’estate vengano supportati dallo shopping del Natale, che il nostro evento anticipa. Ci auguriamo che le famiglie italiane vivano le prossime feste in un clima di serenità, anche grazie al rapido procedere della campagna vaccinale”.

A tale proposito, dopo l’importante esperienza dell’Hub Vaccinale realizzato in estate a beneficio del mondo orafo, unico esempio in Italia, il Tarì ha confermato in questi giorni all’Asl Caserta la propria disponibilità a riprendere al più presto tale attività per la somministrazione della dose booster e, per i non vaccinati, anche delle prime e seconde dosi.

Anche per l’apertura straordinaria è garantito al Tarì il rispetto di tutti i protocolli covid: accesso con Green Pass e controllo della temperatura, obbligo della mascherina e del distanziamento sociale negli spazi chiusi, frequente sanificazione degli ambienti. In più, anche domenica e lunedì, l’Hub Tamponi sarà a disposizione di tutti i Clienti e soci del Centro orafo.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7790 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Il Natale si tinge di rosso con il Falerno di Tenuta Fontana

(Redazione) – Hanno preso il via l’8 dicembre scorso le degustazioni di vino rosso offerte ai clienti dello shopping natalizio. La manifestazione “I Rossi di Natale”, organizzata dalla Camera di

Primo piano 0 Comments

Capua, le Ferrari in visita al Museo Campano per l’Unicef

“Abbiamo pensato con l’Unicef di festeggiare due importanti anniversari. Il raduno quest’anno compie cinque anni e l’Unicef settanta. Per noi la somma di questi due numeri dà zero, perché zero

Primo piano 0 Comments

Le eccellenze campane incontrano gli studenti della Parthenope

(Magi Petrillo)     Il prodotto campano d’eccellenza sale in cattedra e le aziende campane incontrano gli studenti universitari. Questa l’iniziativa del Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply