Un week end porte aperte al Liceo Artistico “San Leucio”

Un week end porte aperte al Liceo Artistico “San Leucio”

Pietro Battarra

1 – Week end porte aperte al Liceo Artistico San Leucio. Due giorni da non perdere, sabato 14 e domenica 15 dicembre, per chi vuole conoscere da vicino come si creano arte e competenze. Al Liceo Artistico “San Leucio” e nei laboratori della centrale e della succursale la sapienza acquisita diventa formazione e si mette a disposizione del territorio. Per questo lo storico liceo del capoluogo apre gli spazi creativi delle due sedi e accoglie le allieve e gli allievi delle scuole medie e le loro famiglie che vorranno conoscerli. Ed è la dirigente scolastica  Immacolata Nespoli a spiegare: «Attribuiamo all’Open Day grande importanza; apriamo aule e laboratori, mettiamo a disposizione delle famiglie e dei giovani il nostro mondo didattico, le molteplici competenze, la bellezza dei lavori che vengono realizzati durante le ore di lezione, le conoscenze del nostro corpo docente che è altamente qualificato e ancor di più appassionato del proprio lavoro». Nei laboratori dello storico liceo e nelle aule didattiche si mettono insieme il sapere, il saper fare, l’esperienza professionale e artistica del corpo docente, la voglia di apprendere e di esprimersi delle studentesse e degli studenti. Per questo aprirli a chi dovrà scegliere il futuro dei propri studi è un’azione didattica importantissima. Ma il Liceo Artistico non è solo esperienza laboratoriale. Dalla Storia dell’Arte alla Filosofia, dalla Storia alla Letteratura passando per Matematica, Inglese, Fisica, Chimica e tante altre discipline ancora, è una palestra di studio e espressione di talenti e genialità. «I laboratori artistici del nostro liceo – continua la preside – sono spazi espressivi, luoghi di formazione didattica e culturale, sviluppano la creatività attraverso la sperimentazione di materiali e tecniche ma costituiscono al contempo il luogo dove la conoscenza si trasforma in capacità di realizzazione. Il sapere e il saper fare diventano un unicum». Porte aperte, dunque, all’esperienza e alla conoscenza delle attività del Liceo Artistico “San Leucio” che offre sei indirizzi di studio diversi: Architettura e Ambiente, Arti figurative grafico pittoriche, Arti figurative plastico pittoriche, Design per l’Industria, Design per la Moda, Scenografia. Appuntamento dalle 16 alle 19 sabato 14 dicembre nella sede centrale in via Pasquale Tenga 116 (sede storica di San Leucio) e domenica 15 dicembre, dalle 10 alle 13, nella modernissima succursale in via Melvin Jones, area Ex Saint Gobain.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8249 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Dopo di noi, assistenza no problem alle persone con disabilità

Maria Beatrice Crisci – “Dalla prossima settimana saranno già attivi presso i Comuni di Santa Maria Capua Vetere e Piedimonte Matese gli sportelli dedicati esclusivamente alle persone con disabilità e alle

Primo piano 0 Comments

Il legno si fa racconto, Gustavo Delugan espone a Casagiove

Luigi Fusco -Si inaugura domenica 12 settembre, alle 10, presso il Quartiere Militare Borbonico di Casagiove la personale d’arte contemporanea di Gustavo Delugan. Dopo il successo di critica e di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply