Una domenica da Longobardi, a Capua visite guidate e mostre

Una domenica da Longobardi, a Capua visite guidate e mostre

Luigi Fusco

– In occasione del decennale, 2011-2021, dal riconoscimento dei Longobardi in Italia-i luoghi del potere (568-774) come patrimonio dell’umanità è stata costituita, presso Palazzo di Paolo V di Benevento, l’Associazione Temporanea di Scopo “Principati e Terre dei Longobardi del Sud” tra i sindaci di Benevento, Capua e Salerno, a cui è seguita la presentazione di un itinerario longobardo campano che si svolgerà a partire da venerdì 25 giugno fino al 5 luglio prossimo. Con appuntamenti e incontri diversificati, la cittadina beneventana, quella capuana e salernitana, principati longobardi in età alto-medievale, saranno protagoniste attraverso eventi culturali e visite guidate.

Per la città di Capua, l’iniziativa è stata presa in cura da Capua Sacra con la collaborazione del Touring Club Italiano/Aperti per Voi, della Pro Loco, di Damusa aps, di Capua/Città che legge e Capua il Luogo della Lingua, il Museo Provinciale Campano, il Liceo Scientifico “Luigi Garofano”, il Teatro Ricciardi, l’ANPAS-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, la FICS-Federazione Italiana Camminatori Sportivi e la Pizzeria L’Oasi del Don.

La manifestazione si svolgerà nella sola giornata di domenica 27 giugno. Al mattino, intorno alle 10.00, il centro storico sarà invaso dai camminatori sportivi provenienti dalla Capua Romana. A seguire, ci saranno le visite guidate, dalle 10.00 alle 13.00, di “Aperti per Voi” del Touring Club Italiano a cura di Damusa aps, che riguarderanno le chiese longobarde dei santi Salvatore, Giovanni e Michele, di San Domenico, dei Santi Rufo e Carponio e della Cattedrale. In contemporanea, presso la chiesa di San Salvatore sarà possibile assistere a proiezioni di filmati sulla Capua Longobarda. Alle 12.30, invece, in Piazza dei Giudici ci sarà l’esecuzione dell’inno del Placito Capuano a cura del Liceo Musicale “Luigi Garofano”.

Nel pomeriggio, poi, sempre in piazza sarà possibile conoscere il tour nazionale per la sicurezza stradale a cura di ANPAS. Dalle 18.00 alle 21.30, ci saranno altre visite guidate per il centro storico a cura della Pro Loco. Dalle 19.30 alle 22.00, presso il Quadriportico della Cattedrale verrà presentato il Liveset e mostra d’arte contemporanea Nomaden a cura di Capua Sacra. Spazio anche all’enogastronomia con un viaggio tra i sapori campani, iniziativa a cura dell’Oasi del Don.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 293 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Mr.Wine24, apre una enoteca culturale nel cuore di Caserta

Claudio Sacco -«Mr. Wine 24» è il nome dell’enoteca culturale che sarà inaugurata stasera alle 18 in via San Giovanni 24, nel cuore della città, a poca distanza dalla Reggia.

Primo piano 0 Comments

Tutto in una notte. Abiti da sogno in un Palazzo così reale

(Enzo Battarra) – Si annunciava come una notte da sogno e così è stata. Il Cannocchiale della Reggia di Caserta è stato investito da suoni e luci che si rincorrevano

Primo piano 0 Comments

Hecate, da Casagiove a Villa Pignatelli per un concerto di jazz

Maria Beatrice Crisci -Nella splendida location di villa Pignatelli a Napoli, ieri sera il concerto jazz di Emilia Zamuner e il suo hammond trio. L’evento nell’ambito della rassegna Jazz in Villa,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply