Una Giornata in biblioteca all’Università Parthenope

Una Giornata in biblioteca all’Università Parthenope

Luigi D’Ambra

La Sede Centrale dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, ha ospitato nei giorni scorsi la manifestazione “Una giornata in biblioteca”, organizzata dalla Professoressa Carolina Diglio, docente di Civiltà e Letteratura in Lingua Francese e coordinatrice del Dottorato di ricerca in Eurolinguaggi e Terminologie Specialistiche. Scopo dell’evento è stato promuovere il ricco patrimonio bibliotecario dell’ateneo, nonché le modalità di accesso e consultazione a distanza, ivi compresi database dedicati e software ad hoc. Nel corso di circa due ore, Antonietta Cutillo e Giovanni Mormile (responsabili reference, document delivery e catalogazione) hanno illustrato come interagire con le notevoli risorse che l’università offre, nonché con le piattaforme collegate ad altri prestigiosi atenei, ad esempio SHARE (Scholarly Heritage and Access to Research), e con applicativi come NILDE (Network Inter-Library Document Exchange) dedicati al Document Delivery. I continui progressi dell’informatica e delle comunicazioni, così come la crescente reperibilità on-line di articoli scientifici ed accademici tracciano le linee guida del domani: in tal senso, la presenza all’evento di una nutrita schiera di dottorandi, nonché di studenti italiani ed Erasmus, è da considerarsi di ottimo auspicio per quel che riguarda il futuro della ricerca.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Le Signorine, al Salotto a Teatro Isa Danieli e Giuliana De Sio

Claudio Sacco (ph Pino Attanasio) – Sono due grandi interpreti del teatro italiano, Isa Danieli e Giuliana De Sio. Le due attrici in scena al Teatro Comunale con lo spettacolo “Le

Primo piano

Giornate Europee del Patrimonio, protagonista il Belvedere

Maria Beatrice Crisci  – «Le Giornate europee del Patrimonio arrivano a coronare un intenso periodo di importanti iniziative culturali. Iniziative che si prolungano nel tempo, che si coordinano con le

Primo piano

Ali Spezzate. Il libro di Paolo Miggiano all’Ept di Caserta

Ali Spezzate – Annalisa Durante morire a Forcella a quattordici anni, l’ultimo libro di Paolo Miggiano, verrà presentato nel Salone degli specchi dell’Ente Provinciale del Turismo nella prestigiosa cornice della

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply