Un’Estate da Re, una serata omaggio a Fabrizio De André

Un’Estate da Re, una serata omaggio a Fabrizio De André

-Si intitola Fabrizio De André Sinfonico: Sogno n. 1 e oltre il concerto in programma giovedì 8 settembre alle ore 21 alla Reggia di Caserta, nell’ambito della rassegna musicale Un’Estate da RE. Un progetto-omaggio al cantautore genovese, scritto e diretto dal compositore inglese Geoff Westley, con la partecipazione di Peppe Servillo e Ilaria Pilar Patassini che interpreteranno le sue più belle canzoni in chiave sinfonica, sulle note dell’Orchestra Filarmonica del Teatro Verdi di Salerno e del Coro del Teatro dell’Opera di Salerno.

Dopo il successo dei Carmina Burana andati in scena sabato 3 settembre, la VII edizione di Un’Estate da RE torna nei cortili del Palazzo Reale di Caserta con un secondo appuntamento che si preannuncia ricco di emozioni, nel ricordo dell’autore di brani immortali come Bocca di rosa e Don Raffae’.

Un progetto che nasce nel settembre del 2011, quando Geoff Westley, frequentatore della musica italiana sin dai tempi di Lucio Battisti (Una donna per amico e Una giornata uggiosa) rilegge Fabrizio De André in maestosa chiave orchestrale con l’imprimatur di Dori Ghezzi e della sua etichetta Nuvole Production. Il risultato è Sogno n. 1, incontro inedito tra la voce inconfondibile del cantautore (ricavata dalle matrici originali) e i suoni della London Symphony Orchestra, registrati presso gli AIR Studios di George Martin e gli Abbey Road. All’album partecipano anche Franco Battiato e Vinicio Capossela. Battiato duetta virtualmente con De André nella rilettura di Anime Salve, mentre la voce di Capossela si inserisce con estrema efficacia nell’atmosfera un po’ circense di questa nuova versione di Valzer per un Amore. Westley, compositore, produttore e arrangiatore, ha avuto carta bianca.

«Non appena Sogno n.1 fu ultimato e distribuito – afferma Westley – sentii il desiderio di farne un concerto live. Ma 50 minuti di musica erano insufficienti e così, nel tempo, ho scritto nuovi arrangiamenti su altre canzoni per dare corpo a un progetto completo che potesse essere rappresentato dal vivo

Ad interpretare brani celebri di De André come Ho visto Nina volareHotel Supramonte La canzone dell’amore perduto – riarrangiati in maestosa chiave orchestrale dal Maestro Westley – saranno Peppe Servillo, solista degli Avion Travel, e Ilaria Pilar Patassini. Le loro voci e le loro intense interpretazioni renderanno queste versioni dei brani di Faber doppiamente preziose, danno vita a una straordinaria ricchezza espressiva che ogni testo di De André richiede e ispira.

Un’Estate da RE è programmata e finanziata dalla Regione Campania (fondi POC 2014-2020), organizzata e promossa dalla Scabec – società regionale di valorizzazione dei beni culturali – in collaborazione con il Ministero della Cultura, la Direzione della Reggia di Caserta, il Comune di Caserta e il Teatro Municipale “Giuseppe Verdi” di Salerno. La direzione artistica è del Maestro Antonio Marzullo.

Info su: www.unestatedare.it

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8724 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Sagra degli Antichi Sapori. Il Ferragosto è a Gioia Sannitica

Pietro Battarra – La Sagra degli Antichi Sapori a Gioia Sannitica è ormai entrata nella tradizione. Giunta alla sua ventunesima edizione, la kermesse riserva tante novità grazie al lavoro della

Cultura 0 Comments

L’albero di Fausto, una pianta fiorirà nel ricordo di Mesolella

Regina della Torre – È per oggi pomeriggio alle 17 davanti al noto locale del bartender casertano Giacomo Serao l’atteso appuntamento per la messa a dimora dell’albero dedicato a Fausto

Primo piano 0 Comments

Napoli capitale mondiale della moda per i 30 anni di Dolce & Gabbana

A Napoli, dal 7 al 10 luglio, il noto marchio Dolce & Gabbana festeggerà 30 anni di attività, la moda e il design. Durante il fine settimana arriveranno a Napoli grandi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply