Valle di Maddaloni, è festa con la mela annurca e le auto

Valle di Maddaloni, è festa con la mela annurca e le auto

Ritorna a Valle di Maddaloni la terza edizione del “Raduno di auto e moto d’epoca”, in collaborazione con Luigi Palma e Aniello Farina.

Il giorno 16 ottobre, durante la XXIV edizione della “Festa della Mela di Valle di Maddaloni” che si terrà dal 13 al 16, i visitatori potranno ammirare le tantissime auto e moto d’epoca presenti, tutte bellissime e con una grande storia da raccontare. Per gli appassionati sarà come trovarsi in paradiso.

Con la collaborazione dell’APLI – Associazione Pro Loco Italiane, InnovaPRESS, Confcommercio, Coldiretti, Slow Food Caserta, Consorzio Mela Annurca Campana IGP, Ente Provinciale per il Turismo, Istituti Scolastici Iervolino “I Carissimi”, Rotaract, Associazione “LEO” Onlus, Amici di Maddaloni e con il patrocinio del Comune di Valle di Maddaloni e della Reggia di Caserta, il centro storico del paesino casertano si appresta a ospitare quella che viene considerata la “dama delle mele” e i caratteristici vicoli si trasformeranno in una grande e variopinta bottega a cielo aperto.

Tra uno stand di prodotti tipici e uno di artigianato locale, si troveranno dei punti di ristoro dove potrete assaggiare i piatti tipici della tradizione contadina e dello street food campano.

La “Festa della Mela di Valle di Maddaloni” è una manifestazione dove tradizione e innovazione viaggeranno pari passo lungo i binari della conoscenza. Molte saranno, infatti, le iniziative che spingeranno i visitatori ad avere un contatto diretto con la terra. Grazie a dei tour organizzati dagli alunni della Scuola Media Inferiore di Valle di Maddaloni con il supporto dei Rotaract di Maddaloni – Valle di Suessola, si potranno vedere gli alberi di mele, dai quali i frutti vengono colti ancora acerbi per esser adagiati sui melai, strisce di terreno ricoperte di paglia, sui quali le mele vengono deposte e girate più volte, per assumere il caratteristico colore rosso donato dall’esposizione diretta al sole. Inoltre, sarà possibile ripercorrere la storia del paese grazie a un trenino sightseeing, che porterà gli ospiti a passeggio per il cento storico.

Infine, sarà adibita un’area per la sosta dei camper, visto lo straordinario successo dello scorso anno.

Collaboratori d’eccezione, quest’anno, saranno, i ragazzi del Forum dei Giovani di Valle di Maddaloni e la nuova generazione del Rotary Club, i Rotaract di Maddaloni – Valle di Suessola.

Registi di tutte le attività per questo rinomato evento saranno la Pro Loco “Valle”, la InnovaPRESS e tutto lo staff dell’APLI.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Officina Teatro. Vittorio Zollo ospite della rassegna Pop Poetry

Pietro Battarra – E’ per questa sera alle ore 21 il secondo appuntamento della mini rassegna di teatro-poesia «Pop Poetry», in programma presso l’Officina Teatro di San Leucio. Ideatrice e

Attualità

Covid-19. Promemoria psicologico, i consigli dell’esperto

Armando Rispoli (psicologo e psicoterapeuta) -In questa situazione di incertezza e di sospensione dal normale fluire della nostra vita, è possibile provare ansia, paura, disagi psicologici, disorientamento. Tutte sintomatologie naturali in

Primo piano

Ezio Mauro a Caserta, così il Muro di Berlino arriva in Salotto

Magi Petrillo per Ondawebtv (foto di copertina di Giacomo Maestri) – Sarà il giornalista Ezio Mauro il protagonista del nuovo appuntamento del ciclo Il Salotto a Teatro lunedì 18 novembre alle ore

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply