Vanvitelli cambia casa, il cinema sotto le stelle del Belvedere

Vanvitelli cambia casa, il cinema sotto le stelle del Belvedere

-“Vanvitelli sotto le stelle“, si riparte. La rassegna di cinema all’aperto ideata da Confcommercio Caserta tornerà infatti ad animare anche quest’anno l’estate di chi resta in città. Sei serate di grande cinema, tutte ad ingresso gratuito, in programma dal 31 luglio al 12 settembre nello splendido scenario del Real Belvedere di San Leucio. Giunta alla terza edizione, la manifestazione – patrocinata dal Comune di Caserta – si candida a diventare dunque un vero e proprio Festival cinematografico con ospiti d’eccezione, riconoscimenti, premi e tante sorprese. Si parte sabato 31 luglio alle ore 20,30 con una serata evento che sarà presentata da Francesco Massarelli, direttore artistico della rassegna. Saranno presenti il presidente di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco, il sindaco di Caserta, Carlo Marino, l’assessore agli eventi Emiliano Casale. Il primo film in cartellone è ‘Non odiare’. Ospite della serata il regista Mauro Mancini che incontrerà il pubblico subito dopo la proiezione. Una storia vera, quella interpretata da Alessandro Gassmann, qui nel suo ruolo forse più bello e viscerale. Candidato a 4 Nastri d’Argento e 3 David di Donatello, il film è stato presentato lo scorso anno anche alla Settimana internazionale della Critica della Mostra del Cinema di Venezia. Racconta la storia di un medico ebreo che trovandosi di fronte al dilemma di salvare o meno un uomo che ha appena subito un incidente stradale, decide di abbandonarlo al suo destino quando scopre che ha una svastica tatuata in più parti del corpo. L’uomo sarà però dilaniato dai sensi di colpa, e cercherà di aiutare quel che resta della famiglia dell’uomo per rimediare al suo conflitto morale. Nel corso della serata di sabato 31 luglio ci saranno però anche altre sorprese cinematografiche tutte da scoprire. Secondo appuntamento sabato 7 agosto con il film ‘Picciridda’ tratto dall’omonimo romanzo di Catena Fiorello. Sul palco del Belvedere per l’occasione ci saranno il regista Paolo Licata e l’attrice Katia Greco. Una pellicola che racconta il fenomeno dell’emigrazione passiva negli anni Sessanta, ovvero quella di chi è rimasto nel luogo natale e deve fare i conti con il senso di abbandono e l’impossibilità di comunicare con i propri cari partiti. La rassegna proseguirà sabato 21 agosto con il cartoon ‘Trash – La leggenda della piramide magica’, opera prima di Luca della Grotta e Francesco Dafano che ambientano le loro creature di animazione in luoghi reali per dare vita ad una storia tenera e ispiratrice di riscatto che passa attraverso il riutilizzo dei rifiuti. Sabato 28 agosto riflettori accesi su ‘Regina’, liberamente ispirato a ‘Il complesso di Telemaco’ di Massimo Recalcati, con Francesco Montanari e Ginevra Francesconi. Ospite della serata sarà il regista Alessandro Grande. Presentato al Torino Film Festival, ‘Regina’ ha ottenuto anche una candidatura ai Nastri d’Argento. Una storia di formazione che, per una volta, vede il personaggio adulto più bisognoso di diventare grande di quello adolescente. Altro appuntamento interessante quello di sabato 4 settembre con il regista Tony D’Angelo che porterà al Belvedere di San Leucio il suo ultimo lavoro ‘Calibro 9’ interpretato da Marco Bocci, Ksenia Rappoport, Barbara Bouchet, Michele Placido e Alessio Boni. Un affresco impietoso sulla ndrangheta, fra le più influenti organizzazioni criminali al mondo, e soprattutto un omaggio a ‘Milano Calibro 9’, che ha fatto epoca nel 1972 e del quale questo film rappresenta il sequel. Gran finale il 12 settembre con ‘Padrenostro’ del regista Claudio Noce che incontrerà il pubblico casertano. Il film premiato a Venezia è un bellissimo e straziante ritratto di un rapporto padre-figlio. Con un magistrale Pierfrancesco Favino che per questa interpretazione ha ottenuto la Coppa Volpi. Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21,00. I biglietti per assistere alle proiezioni gratuite potranno essere ritirati a partire da martedì pomeriggio 27 luglio nei punti vendita dei partner della rassegna.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

La notte è giovane a Castel Morrone, alta cucina al MoonRise

Claudio Sacco – Incontro d’alta cucina al MoonRise. Nasce così «Castel Morrone Young», la cena degustazione stasera alle 20, protagonisti lo chef Luciano Fois e il pasticciere Guido Sparaco, due

Cultura 0 Comments

Le avventure di Tobi, i musicisti baby dell’Accademia Yamaha

Maria Beatrice Crisci – «Dopo il successo delle due giornate Porte Aperte siamo sempre più convinti della valenza culturale e formativa del metodo didattico Yamaha». Così la direttrice dell’Accademia musicale

Spettacolo 0 Comments

Signori, Rosa Feola! È il soprano casertano la prima della Scala

Maria Beatrice Crisci – Ci sarà anche il soprano casertano Rosa Feola tra i protagonisti di «A rivedere le stelle», la serata evento di musica, danza e teatro che andrà

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply