Vanvitelli, screening sierologico per l’infezione da SARS-CoV-2

Vanvitelli, screening sierologico per l’infezione da SARS-CoV-2

L’Università Vanvitelli a seguito del perdurare dell’emergenza sanitaria per la diffusione del COVID-19 ha ritenuto opportuno attuare una sorveglianza epidemiologica uniforme e capillare sulla sua Comunità con lo screening sierologico per l’infezione da SARS-CoV-2 per studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo che volontariamente ne fa richiesta. L’Ateneo ha affidato all’Azienda Ospedaliera Universitaria della Vanvitelli lo screening sierologico con l’effettuazione del prelievo e test per la presenza di IgG e IgM o Ig Totali per l’infezione da SARS-CoV-2 e, ove necessario, l’effettuazione del tampone nasofaringeo e orofaringeo.

Possono essere sottoposti allo screening sierologico ed eventuale tampone anche gli specializzandi che non svolgono attività assistenziale, dottorandi, borsisti e assegnisti di ricerca. Il programma di intervento sarà coordinato da Italo Francesco Angelillo, direttore del Dipartimento di Medicina Sperimentale, nella sua qualità di Coordinatore della Unità di Crisi COVID-19 dell’Azienda Ospedaliera Vanvitelli. I prelievi si effettueranno presso il Complesso di Santa Patrizia in Napoli ed il Complesso di Via Vivaldi in Caserta.

“Abbiamo deciso di consentire a tutti di sottoporsi ad un test sierologico – ha spiegato il Rettore Giuseppe Paolisso – per dare ulteriori elementi di serenità e sicurezza per chi torna nelle aule, così come per chi torna negli uffici. E’un momento delicato, ma è importante che studenti e docenti tornino a far vivere l’Ateneo, e per far questo bisogna creare le condizioni ottimali”.

Per consentire all’Azienda Ospedaliera Universitaria la necessaria programmazione delle attività, tutti i responsabili delle strutture di Ateneo invieranno una mail all’indirizzo screening.covid19@unicampania.it entro il 22 settembre indicando i nomi di coloro che intendono sottoporsi all’esame sierologico. Gli studenti dovranno rivolgersi al Direttore del Dipartimento di afferenza del Corso di Laurea.

“Ci aspettiamo un’ampia adesione allo screening – spiega il professore Angelillo – Sono state previste due sedi per i prelievi così da consentire a tutti di poter fare il test riducendo gli spostamenti tra le sedi. Il risultato del test sarà comunicato nella stessa giornata dell’esecuzione così da continuare a garantire lo svolgimento delle attività in presenza nella maggiore sicurezza possibile”.

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8825 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Progetto Rilassiamoci, la Campania per i diritti dei bambini

Nel 1989 l’Onu ha sottoscritto una convenzione a cui hanno  aderito la maggior parte dei Paesi dei cinque continenti al fine di sostenere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Nell’anniversario del

Food

Cornetti alla crema, e non solo! Un corso per futuri pasticcieri

Pietro Battarra -Due giorni, lunedì 25 e martedì 26 gennaio, per un corso completo sul cornetto, quello che è da tutti considerato il “principe” della prima colazione, ma anche delle

Arte

Mann. Mostra Omero, Iliade. Le opere nelle pagine di Baricco

Luigi Fusco -Al via l’allestimento della mostra Omero, Iliade. Le opere del MANN nelle pagine di Alessandro Baricco, presso il Museo Nazionale Archeologico di Napoli, la cui inaugurazione è prevista