Vinili-di-Vini. A Castel Campagnano la sesta edizione

Vinili-di-Vini. A Castel Campagnano la sesta edizione

(Comunicato stampa) -Dal 12 al 15 luglio torna Vinili-di-Vini a Castel Campagnano. In questa sesta edizione saranno circa 30 gli stand di cantine, punti ristoro, associazioni, collezionisti di vinili e CD in cui coniugare le gioie di Bacco e le delizie apollinee della musica.
Questa edizione si avvale della collaborazione di FISAR Italia (Federazione Italiana Sommelier) Coordinamento Sud e Isole, e delle associazioni Slow Food Volturno e Caserta e di Slow Food Campania. Nelle 4 serate (con quella del lunedì dedicata ai professionisti delle ristorazione, delle enoteche e della sommellerie) dalle ore 20 alle 24 ci sarà l’ingresso all’area per assaggiare e assaporare vini e preparazioni, e, in contemporanea, cercare tra centinaia di dischi il vinile che cercavamo.
Dal venerdì alla domenica nelle Antiche Cantine di Palazzo Aldi si svolgeranno 3 convegni seguiti da altrettante degustazioni guidate dei più interessanti vini in rassegna.
L’orario di inizio dei convegni è previsto per le 18,30; le degustazioni guidate, a cura della FISAR, inizieranno a seguire (dalle 20.30).

Novità di quest’anno “Il tour diVino a Castel Campagnano”: un viaggio tra natura, vino e cultura locale alla scoperta le perle nascoste del territorio con con guide esperte. Due appuntamenti (su prenotazione) il 13 e il 14 lyglio alle ore 17.Maggiori informazioni ai numeri: 339.65.04.640 e 349.42.61.619.
Questi i convegni in programma.(maggiori info ai numeri 338.30.07.414 e 333.34.28.061)
Venerdì 12 luglio 2024 ore 18.30L’enogastronomia volano per lo sviluppo turistico delle aree interneSaluti di:Gennaro Marcuccio (Sindaco di Castel Campagnano)Daniela D’ Amico (comitato organizzatore Vinili-di-vini)intervengono:Ugo Baldassarre – Coordinatore Sud e Isole Fisar ItaliaGianna De Lucia – (esperta di politiche agroalimentari)Angelo Lo Conte – Presidente Slow Food CampaniaFranco Pepe – Maestro PizzaioloKaren Phillips – Blogger (www.andiamotrips.it)introduce e moderaAlessandro Manna – Giornalista pubblicista (Il Caffè)
Sabato 13 luglio 2024 ore 18.30“Calici e spicchi” nell’AltocasertanoPresentazione del volume di Antonella AmodioNe parlano con l’autrice: Anna Della Porta (enologa, Vinili-di-vini)Alessandro Manna (Fisar Napoli)Anna Zeppetella (Slow Food Volturno)Intervengono alcuni pizzaioli presenti nella guida

Domenica 14 luglio 2024 ore 18.30Il mondo dell’impresa nelle aree interneIntervengono:Gennaro Marcuccio (Sindaco di Castel Campagnano)Giorgio Magliocca (Presidente della Provincia di Caserta)Carlo Bimello (organizzazione Vinili-di-vini)Lucio d’Arrigo (Banca Bper)Angelo Della Porta (I sapori del granaio)Giuseppe Di Sorbo (Eubios s.r.l.)Don Matteo Prodi (ICARE Cooperativa Sociale))Rocchina Romano (Cometa s.r.l.)Introduce e moderaGianna De Lucia
Da Venerdì 12 a Domenica 14 – ore 20.30Degustazioni guidate e cura di FISAR CasertaTre percorsi sensoriali tra i vini presenti in rassegna con:Ugo Baldassarre – Coordinatore Sud e Isole Fisar ItaliaAlessandro Manna (Fisar Napoli)Caterina Castiello (Fisar Caserta)
Info e prenotazioni ai numeri 340.39.63.903 e 333.34.28.061.
A questo link https://drive.google.com/drive/folders/1skbnAJEpP_YUjFw-7Ofdc9_q1LUq2NUt?usp=drive_link

About author

You might also like

Primo piano

Estate da Re a San Leucio, la grande lirica dà lezioni d’amore

Claudio Sacco – Sarà un debutto per Un’Estate da Re al Belvedere di San Leucio. Nell’incantevole borgo casertano il sipario si alzerà su di un doppio appuntamento con la grande lirica. Prima

Primo piano

Liceo Quercia, taglio del nastro per la palestra di via Gemma

(Comunicato stampa) -L’evento si e’ svolto Mercoledi’ 5 giugno 2024 , a partire dalle ore 10.00. Una vera e propria festa alla quale hanno partecipato tantissimi studenti del liceo ,

Primo piano

Grand Guignol de Milan. Al Teatro Ricciardi va in scena Hyde

Emanuele Ventriglia -Il mito dell’Hyde arriva sul palco del Teatro Ricciardi di Capua con il Grand Guignol de Milan. La compagnia che ha riportato il Grand Guignol in Italia, dopo