Vinitaly 2019, l’Oblivium di Bruno Donzelli migliore etichetta

Vinitaly 2019, l’Oblivium di Bruno Donzelli migliore etichetta

Maria Beatrice Crisci

– Al Vinitaly che si è chDonzelliiuso oggi a Verona i vini casertani hanno riscosso attenzione e successo. Ma c’è di più. Vero è che un Casavecchia si è aggiudicato il contest «Artisti diVini». Il riconoscimento era riservato alle aziende che hanno deciso di affidare la realizzazione della propria etichetta a un artista. Il primo premio è andato a «Oblivium», un Terre del Volturno da vitigno Casavecchia dell’azienda vinicola La Masserie con sede in Bellona. A firmare l’etichetta l’artista Bruno Donzelli, napoletano di nascita, ma casertano di adozione. Sull’etichetta è raffigurata una figura che sembra proprio un Bacco preso a prestito dal mondo surrealista di Miró con tutta la gioia dei colori più vivaci.

Il contest è stato lanciato da Confagricoltura e Reale Mutua. Ben 27 etichette artistiche di 18 cantine italiane. Ottocento sono stati i votanti. Il premio, consistente in una stele realizzata da Reale Mutua, è stato consegnato a Giuseppe Carusone, titolare dell’azienda La Masserie, dal presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, con il vicepresidente Matteo Lasagna e il vicedirettore generale di Reale Mutua Andrea Bertalot.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8283 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

I nuovi orizzonti di AutArt, tappa a Santa Maria Capua Vetere

Roberta Greco (ph Francesco Russo) -È «AutArt: nessun limite, solo orizzonti» l’evento che si terrà domenica 19 dicembre, dalle 10 alle 13 e poi in tarda serata dalle 17 alle

Primo piano 0 Comments

Francesca Saladino, le confessioni di una poetessa al Mattino

Claudio Sacco (ph Alessandro Calamo) – Spazio ai giovani talenti casertani è quanto sta facendo Il Mattino dedicando un’intera pagina, nell’edizione di Terra di Lavoro, a queste realtà vivaci del nostro territorio.

Primo piano 0 Comments

Caserta. Trenta le borse di studio, ok dalla Giunta Comunale

Claudio Sacco – “Favorire l’esercizio allo studio è un obiettivo che da sempre porto avanti con grande determinazione. Il diritto allo studio è un diritto di tutti e come sancito dalla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply