Vittorio Giorgi: ecco il manifesto delle lotte tradizionali

Vittorio Giorgi: ecco il manifesto delle lotte tradizionali

-Le Lotte Tradizionali sono quelle lotte praticate a scopo ludico da secoli, in determinate regioni geografiche o da determinate etnie, che di generazione in generazione sono state trasmesse fino a noi, oggi. Esse fanno parte della grande famiglia degli Sport Tradizionali, detti anche Ethnosport, contraddistinti con l’acronimo “TSG” (Traditional Sports and Games), universalmente riconosciuto. Nella “Carta Internazionale per l’Educazione Fisica, l’Attività Fisica e lo Sport”, l’UNESCO ha dichiarato che la pratica dello Sport è un diritto fondamentale di ogni essere umano e che gli Sport e Giochi Tradizionali fanno parte del patrimonio intangibile e rappresentano un simbolo della diversità culturale delle nostre società. Ha, poi, iscritto alcune Lotte Tradizionali nella “Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità”.

Negli ultimi anni, alcune Lotte Tradizionali hanno dato vita a delle proprie Federazioni Internazionali che, grazie al supporto del Ministero dello Sport dei loro paesi, alle competizioni internazionali, seminari e corsi di formazione, nonché ai social media, si sono sviluppate oltre i confini nazionali, diventando così degli Sport Internazionali. 

Il termine “lotta”, derivante dal latino “lŭcta”, indica il combattimento a corpo a corpo di due contendenti che, senz’armi e attrezzi, cercano di dominarsi e atterrarsi a vicenda con l’allacciamento delle membra e la pressione del corpo (Dizionario etimologico Treccani).

Il termine “sport” deriva dal francese antico “desport” che significa divertimento e, a sua volta, deriva dal latino “deportare” che significa uscire fuori porta, allontanamento, dunque, uscire dalle mura della città per svolgere attività fisica. Questa parola latina nella lingua italiana diventa “diporto”, che già nel dodicesimo secolo aveva il significato di divertimento. Il suddetto termine francese nella lingua inglese si trasforma in “disport” che, poi, nel sedicesimo secolo, viene abbreviato in “sport” e, nel corso del tempo, adottato da tutte le lingue del mondo. 

Il termine “tradizione” significa trasmissione nel tempo, di generazione in generazione, di memorie, notizie e testimonianze, nonché delle consuetudini, usi, costumi, modelli e norme di un popolo. Il sostantivo tradizione deriva dal latino “traditio-traditionis” (consegna, trasmissione), il cui verbo “trādo, trādis, tradidi, traditum, trādĕre” significa consegnare (in mano ad alcuno). “Trado” è la contrazione di trans-do, dall’altra parte, al di là. Va osservato che il termine tradizione, in inglese è “tradition”, francese “tradition”, spagnolo “tradición”, tedesco “traditionell”, russo “tradition”. Una radice etimologica che accomuna da secoli Popoli e Culture. 

Le Lotte Tradizionali sono, quindi, degli Sport caratterizzati da un forte spirito agonistico, antichi valori, identità culturale e dalla continuità storica, ossia la “traditio”. Per questo, le loro competizioni attraggono sempre moltissimi atleti e spettatori da tutti i paesi del mondo. Negli ultimi anni le Lotte Tradizionali hanno assunto significati e finalità che vanno ben oltre l’aspetto sportivo: amicizia tra i Popoli, rispetto delle tradizioni culturali e delle diversità, sensibilizzazione sui temi dell’ecologia, valorizzazione del turismo sostenibile. Si può, quindi, affermare che le Lotte Tradizionali hanno antiche radici e un luminoso futuro!
Il Manifesto delle Lotte Tradizionali è stato scritto il 16 dicembre 2022, in Caserta, da Vittorio Giorgi, avvocato e manager sportivo, Presidente “Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali”.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Comunicati

#NonCiFermaNessuno, il Manzoni online nel talk di Luca Abete

– Quasi due ore in diretta su facebook e youtube. Trenta istituti scolastici superiori italiani collegati, oltre novemila persone raggiunte, seimilacinquecento tra reazioni e commenti solo su facebook. Sono questi

Comunicati

Falsi miti, opportunità e verità. Incontro al Liceo Manzoni

-Ci sono miti e falsi miti. I primi alimentano la nostra fantasia e rappresentano modelli per l’umanità, quale sia la propria condizione storica. I falsi miti, invece, sono racconti che

Primo piano

Reggia Card2023, prende il via la campagna abbonamenti

-Al via la campagna abbonamenti ReggiaCard2023: dal 12 dicembre disponibili online, dal 15 dicembre sarà possibile acquistarli anche in biglietteria. Per queste feste regala un’esperienza lunga un anno intero in uno luoghi