Welcome Caserta, questa città è promossa… da Confindustria

Welcome Caserta, questa città è promossa… da Confindustria

Maria Beatrice Crisci

Schermata 2017-07-13 alle 17.42.51– “Welcome Caserta”, “Mosaico” e “Tessuto per la legalità” sono le tre idee progettuali illustrate in occasione dell’assemblea dei soci di Confindustria Caserta in seduta privata. Unico invitato il neo prefetto di Caserta Raffaele Ruberto che, nel porgere il saluto agli imprenditori, ha illustrato le linee guida del suo mandato.

Il presidente Gianluigi Traettino, nella sua relazione, ha tracciato un bilancio dei primi sei mesi di attività in Confindustria Caserta dalla sua elezione e ha ringraziato i consiglieri, i probiviri e i revisori contabili uscenti per il prezioso supporto prestato all’Associazione.

“Welcome Caserta è stato presentato dal presidente della sezione Turismo Vincenzo Moriello si configurerà come lo strumento di promozione di Caserta e la sua provincia e si candida a protagonista dello sviluppo e della gestione delle attività turistiche, nonché della promozione del Territorio sia a livello nazionale sia internazionale.

Seconda proposta, illustrata dal coordinatore del comitato tecnico per il rebranding Adolfo Bottazzo, è “Mosaico”, una formula innovativa per accelerare e implementare lo scambio di informazioni e collaborazioni tra le aziende del territorio.

Il tema della legalità è stato oggetto della terza progettualità illustrata dal consigliere del presidente per la Legalità Antonio Picascia: una rete di imprese denominata “Tessuto per la legalità” che si propone l’obiettivo di affiancare le aziende nel percorso virtuoso della legalità, nell’acquisizione del rating di legalità e di tutti gli strumenti messi a disposizione del sistema imprenditoriale che agevolino le aziende motivate a crescere e svilupparsi in un ambiente libero dalle influenze della criminalità organizzata.

Inoltre, sono sono stati votati all’unanimità gli adempimenti statutari annuali e sono stati eletti i nuovi cinque componenti del Consiglio Generale, nelle persone di Enrico Landolfi, Alessandro Pasca di Magliano, Angela Pozzi, Angela Renga e Claudio Rovai; i probiviri Giovanna Farina, Antonio Guttoriello, Maura Letizia, Antonio Pagliano, Vincenzo Penzi e Antonio Rinaldi, i revisori contabili Basilio Altobelli, Valerio Santillo Giunta e Oreste Rizzo.

Al termine dell’assise, il presidente Traettino ha salutato in particolare le oltre quaranta neo-iscritte, insieme con il vice presidente con delega allo Sviluppo Associativo Giovanni Bo, e ringraziato i soci Fierro, Petrone e Santoli per la collaborazione offerta e lo chef stella Michelin Rosanna Marziale per la qualità dell’ottimo cocktail.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Il dilemma è susamiello o roccocò, il sapore della Napoli greca

Luigi Fusco –Altro che panettoni e pandori! L’enogastronomia campana tiene fede alle tradizioni locali e pertanto anche quest’anno, nonostante le ristrettezze anti-covid, non mancheranno sulle tavole nostrane guantiere ricolme di

Primo piano 0 Comments

San Francesco le Moniche, l’Aversa medievale di Pellegrino

Luigi Fusco -«Aversa. San Francesco le Moniche nel medioevo» è il titolo dell’ultimo libro, pubblicato da Quorum edizioni, dell’autore aversano Arcangelo Pellegrino. Trattasi di un interessante testo critico-bibliografico dedicato alle

Primo piano 0 Comments

Halloween al tempo del Coronavirus, gli artisti stanno al gioco

Maria Beatrice Crisci (in copertina disegno di Walter Pascarella) –Halloween 2020 al tempo del Coronavirus è davvero spettrale. Annullate tutte le feste in pubblico e saltati i party organizzati in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply