World Pasta Day, la festa del primo piatto più amato al mondo

World Pasta Day, la festa del primo piatto più amato al mondo

Claudio Sacco

– Oggi 25 ottobre si celebra la giornata mondiale del primo piatto più amato al mondo: la pasta. ll World Pasta Day, arriva alla sua ventitreesima edizione: ideato e curato da Unione Italiana Food e Ipo, l’International Pasta Organisation, celebra e racconta il piatto simbolo della dieta mediterranea. E a celebrare questa giornata sono due eccellenze del sud, il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop e il Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano Igp. I due Consorzi infatti hanno messo in scena qualche settimana fa nello stesso stand a Tuttofood un programma di iniziative all’insegna della “contaminazione” tra le cucine del mondo e anticipando così anche il World Pasta Day.

L’omaggio internazionale al World Pasta Day si colora anche di ricette della più gustosa tradizione mediterranea, come gli “Ziti mezzani alla Genovese e crema di ricotta di bufala Campana DOP” e i “Maccheroncini con polpettine di vitello, mozzarella di bufala Campana DOP e sugo di pomodoro” preparati in occasione del Tuttofood dallo chef Giuseppe Daddio nella MozzaMobile.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7775 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

AmàteLab e l’archeologia industriale. Siag, la fabbrica infinita

Pietro Battarra – È per venerdì 13 aprile alle ore 19 la presentazione del libro di Francesca Castanò «Angelo Mangiarotti e la fabbrica Siag. La storia di una costruzione infinita», edito

Attualità 0 Comments

Prevenzione senologica, l’Ospedale di Caserta è in prima linea

Claudio Sacco – E’ per domani venerdì la prima delle tre giornate di prevenzione senologica organizzate dall’Unità operativa di Senologia dell’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. A partire

Spettacolo 0 Comments

Siamo il Piccolo, ma cresceremo. Anzi, siamo già cresciuti!

(Beatrice Crisci) – Sarà pure la diciassettesima ma nasce proprio sotto una buona stella. La stagione 2016/17 del Piccolo Teatro CTS di Caserta è ricca di appuntamenti, alcuni anche di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply