Alfonso Benadduce torna al Teatro Stabile di Napoli

Alfonso Benadduce torna al Teatro Stabile di Napoli

Antonella Guarino

– Lunedì 11 marzo alle ore 21 Alfonso Benadduce torna allo Stabile di Napoli con una nuova creazione tra teatro e danza. “Il passo oscuro è di qualcuno che arriva e non sa dove”, scrive in una sua nota. “Quando Cassandra, la grande non creduta, scende dal carro e si avvia, lascia sul campo tutto il suo vedere e prosegue azzerata nella sua potenza. Ed è lì che noi entriamo a occhi chiusi, arresi al non sapere, così come la Nona di Bruckner non sa niente di sé. Al suono della sinfonia il Passo oscuro porta il teatro nel buio della danza con un primo e in seguito con un secondo tempo. Figure ignote affrontano la forza della musica attratte dalla mancanza della nota finale di questa grande incompiuta. Il terzo tempo è stato presentato in Corea del Sud, su invito dell’Istituto Italiano di Cultura di Seoul, con una conferenza e con la proiezione di filmati. Al Teatro Mercadante l’opera compie il suo prossimo passo”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7328 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Con Vitrone il Foyer del Comunale si trasforma in music club

Maria Beatrice Crisci (ph Pino Attanasio) -«Piccole partenze» questo il titolo del concerto del cantautore Gennaro Vitrone andato in scena nel Foyer del Teatro Costantino Parravano di Caserta diventato per l’occasione un intimo

Spettacolo 0 Comments

Il teatro in strada continua il suo tour. Tappa a Briano

Claudio Sacco – Sarà Briano di Caserta la prossima tappa dell’iniziativa Scavalcamontagna. Prova d’Attore, dunque, dopo una fantastica esperienza che ha visto i giovanissimi di San Benedetto lavorare insieme agli

Spettacolo 0 Comments

I love Caserta, dietro gli occhi azzurri ci sono i fratelli Cortese

Claudio Sacco – Sono giovanissimi, sono casertani. Si tratta di Lucia e Gianluca Cortese, ex studenti, la prima del Liceo Giannone e il fratello del Diaz di Caserta. “A volte

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply