Comunicare il Territorio

Comunicare il Territorio 0 Comments

Patrimonio culturale. Intervista a Luigi Fusco, guida regionale

-Durante il percorso PCTO “Comunicare il territorio: Dal patrimonio culturale a quello enogastromico”, abbiamo intervistato il professore Luigi Fusco, docente di lettere e guida regionale. Con lui abbiamo parlato non

Comunicare il Territorio 0 Comments

Ti ci porto io! L’abbazia di Sant’Angelo in Formis 

-La chiesa di Sant’Angelo in Formis è dedicata a San Michele Arcangelo, sorge lungo il declivio occidentale del monte Tifata. L’interpretazione etimologica della nuova denominazione è controversa: da una parte

Comunicare il Territorio 0 Comments

Acquedotto Carolino, la geniale opera di Luigi Vanvitelli

–Acquedotto Carolino. La costruzione di un acquedotto, che portasse l’acqua dalle sorgenti del Fizzo fino al Palazzo Reale di Caserta, fu un successo che diede ulteriore fama all’architetto Luigi Vanvitelli 

Comunicare il Territorio 0 Comments

Il pane della Pasqua, la forma è a cuore

-La nostra Regione è conosciutissima per una cultura del pane a livello di eccellenza, tanto che se ne approvvigionano venendo anche da molto lontano. Tutto questo perché nella maggior parte

Comunicare il Territorio 0 Comments

La pastiera, è lei la regina dei dolci della Pasqua

-L’invenzione della Pastiera risale al XVI secolo, molto probabilmente come una sorta di pizza a metà tra il rustico e il dolce. La prima ricetta scritta è datata 1693 e

Comunicare il Territorio 0 Comments

Reggia di Caserta. Il sito Unesco grande attrattore culturale

-Il “Giornale delle Arti” ha ritenuto la Reggia di Caserta, sito Unesco, uno tra i cinque monumenti più visitati nel 2021. Fu nel 1750 che il re Carlo di Borbone

Comunicare il Territorio 0 Comments

La colomba pasquale, il dolce tradizionale simbolo della festa

-Le origini della colomba di Pasqua risalgono all’epoca longobarda. Secondo la leggenda il primo a creare questo dolce fu San Colombano, un celebre monaco irlandese che fu invitato dai sovrani per

Comunicare il Territorio 0 Comments

Casatiello, la tradizione sulla tavola delle feste pasquali

-In occasione delle festività pasquali, sulle tavole campane non può mancare il Casatiello.  Le origini di questo rustico  risalgono al periodo in cui Napoli era prima greca e più romana,

Comunicare il Territorio 0 Comments

Belvedere di San Leucio. Dal Codice al Museo della Seta

-L’affascinante storia del Belvedere di San Leucio è strettamente legata a quella della dinastia dei Borbone.  Tutto ebbe inizio nel 1773, quando il re Carlo di Borbone pensò di formare

Comunicare il Territorio 0 Comments

La tradizione gastronomica casertana, la pigna pasquale

-La pigna pasquale, dolce tipico della Pasqua di Terra di Lavoro, è una golosa ciambella glassata, che rientra senza dubbio nella tradizione gastronomica casertana. Il nome deriva da “pignata” ovvero

  • 1
  • 2