Commercialisti. Crisi da sovraindebitamento, secondo evento

Commercialisti. Crisi da sovraindebitamento, secondo evento

(Comunicato stampa) -Presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta si è tenuto giovedì scorso il secondo incontro del corso di pratica professionale sulla Crisi da sovraindebitamento. Il tema trattato ha riguardato una delle procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento, ovvero il concordato minore. Tale procedura è destinata alle partite Iva, lavoratori autonomi, imprenditori sotto soglia, escluso il consumatore, i quali intendono poter continuare a svolgere la propria attività imprenditoriale o professionale riducendo la propria posizione debitoria. In questa seconda giornata sono intervenuti il Presidente dell’Ordine Pietro Raucci, il presidente di Commissione crisi da sovraindebitamento Anna Martucci, il fondatore di Pennisi & Partners Giulio Pennisi, il pubblicista di Eutekne e presidente della Commissione di studio UNGDCEC “Diritto della crisi” Francesco Diana e l’ausiliario del referente dell’Organismo di Composizione della crisi da sovraindebitamento di Caserta Giuseppe Romano. Gli organizzatori spiegano: «In questo momento di confronto importante ed istruttivo si è relazionato sui presupposti soggettivi ed oggettivi per accedere al concordato minore, sull’analisi della situazione finanziaria patrimoniale ed economica, sul trattamento dei crediti tributari e contributivi, sulla valutazione di convenienza del concordato rispetto all’alternativa liquidatoria, sul concordato in continuità e di tipo liquidatorio, sul cram down, sul ruolo del consulente di parte e del gestore per terminare in una vera  e propria simulazione di un concordato minore. La giornata dal “taglio pratico” ha consentito un interessante dibattito e dato spunti di riflessioni importante per affrontare le varie casistiche». I prossimi incontri riguarderanno la liquidazione controllata nella giornata del 14 marzo e la ristrutturazione del debito del consumatore il 18 aprile.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Competenze digitali, i commercialisti casertani si aggiornano

L’Ordine dei Commercialisti ed Esperti contabili di Caserta ha organizzato il convegno dal titolo “Identità digitale e strumenti tecnologici di comunicazione”. L’iniziativa si terrà domani giovedì 21 luglio dalle ore 15 alle

Attualità

Pmi Day 2017, i giovani alla scoperta delle aziende casertane

Maria Beatrice Crisci – “E’ questo un evento nazionale voluto fortemente dal presidente di Piccola Industria di Confindustria Alberto Baban allo scopo di far comprendere ai ragazzi delle scuole medie e

Economia

Riforma Madia, i commercialisti si formano

 “La riforma Madia su partecipate e servizi pubblici locali”. Questo il tema del convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta per lunedì 10 ottobre. L’iniziativa si