Maturità. Villaggio dei Ragazzi, il messaggio del commissario

Maturità. Villaggio dei Ragazzi, il messaggio del commissario

-E’ tempo di Esame alle Scuole Superiori della Fondazione Villaggio dei Ragazzi (Liceo Linguistico e Istituti Tecnico Industriale, Professionale Alberghiero ed Aeronautico). Inizia infatti, mercoledì 16, alle 8.30, il secondo esame di maturità dell’era Covid 19. Quest’anno, i maturandi, rientrati seppur in percentuale ridotta e con turnazioni, hanno frequentato “in presenza” per tutto il mese di febbraio e a partire dal 19 aprile, avendo seguito la maggior parte delle lezioni in Dad fin dall’ottobre scorso. Gli ammessi all’esame saranno 50 ed il protocollo di sicurezza resterà lo stesso dell’anno scorso: saranno, quindi, evitati gli assembramenti e verranno collocati gli igienizzanti per le mani in più punti delle scuole; nelle aule, altresì, saranno garantiti il ricambio dell’aria e la distanza di 2 metri tra i presenti, che consentirà allo studente, una volta seduto, di togliere la mascherina di protezione, e come l’anno scorso sarà predisposto un apposito percorso di entrata e di uscita. La commissione d’esame risulterà composta da un solo membro esterno, il Presidente, mentre gli altri membri saranno i docenti che hanno seguito gli studenti nell’ultimo anno.  “Siamo ormai alle fasi finali dell’anno scolastico e per i nostri studenti ciò rappresenta il completamento di un percorso formativo di eccellente qualità. E’ questo uno dei momenti importanti della vita, legato all’esperienza di studio, che verrà sicuramente vissuto con emozione e forse anche qualche apprensione” – ha dichiarato Felicio De Luca, Commissario Straordinario, nonché Coordinatore scolastico del Villaggio, aggiungendo: ”Sono sicuro che nonostante le difficoltà dovute ad una situazione di emergenza sanitaria che ancora perdura nel Paese e che tanto ha condizionato l’andamento scolastico del Villaggio, i nostri studenti sapranno dare il meglio di se’ anche in questa occasione. Ringrazio di cuore il Presidente di Commissione che sicuramente saprà svolgere il compito affidatogli con serietà e dedizione. Abbiamo davanti ancora settimane di lavoro intenso nel comune impegno a favore dei nostri ragazzi, ai quali auguro un vigoroso in bocca al lupo”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8715 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Ingegneri e architetti insieme, nasce così “un nuovo sguardo”

– Si svolgerà domenica alle 19,30 presso la chiesa dell’Annunziata a Casertavecchia l’ultimissimo appuntamento della quinta edizione di Un Borgo di Libri, l’appuntamento culturale nato e voluto da Luigi Ferraiuolo.

Primo piano 0 Comments

Ruggero Cappuccio ha un Sogno Reale, il debutto con una star

Domani, domenica 13 giugno, il Campania Teatro Festival diretto per il quinto anno consecutivo da Ruggero Cappuccio e organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Alessandro Barbano, fa incontrare

Primo piano 0 Comments

Il Carnevale Atellano suona la Pace, c’è la diretta streaming

-L’atteso martedì grasso sta per arrivare e il Carnevale Atellano di Sant’Arpino si prepara a celebrarlo con una serie di eventi che tengano, però, anche conto delle ore drammatiche che

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply