Sonarè Festival. Rimandato a domani lo spettacolo di Biagio Izzo

Sonarè Festival. Rimandato a domani lo spettacolo di Biagio Izzo

(Beatrice Crisci) – Era tutto pronto al Belvedere per lo spettacolo di Biagio Izzo, ma ad intervenire sull’organizzazione è sopraggiunta la pioggia che copiosa si è riversata nel corso del pomeriggio sul borgo leuciano. Nessun danno però. Gli appassionati del teatro comico napoletano potranno assistere allo spettacolo domani 16 luglio, sempre alle ore 21.30. Bravi gli organizzatori del Sonarè Festival a trovare subito la soluzione, grazie alla disponibilità della compagnia che non ha voluto mancare all’appuntamento al Belvedere. Biagio Izzo sarà il protagonista di “Bello di papà”.
“Bello di papà” è una commedia del 2006 scritta da Vincenzo Salemme. Il pubblico casertano ha avuto modo di vederla in scena al Teatro Comunale agli inizi del 2008, interpretata e diretta dallo stesso autore napoletano.
Nella versione proposta al Belvedere sarà appunto Izzo a vestire gli abiti di scena di Antonio Mecca, il dentista che non vuole avere figli, mentre la sua compagna ne vorrebbe. La loro vita viene trasformata dall’esigenza di accogliere in casa il miglior amico di lui che si crede di essere un bambino di sette anni. La regia è sempre di Salemme.
Sarà quindi interessante per gli appassionati di teatro fare un confronto tra le interpretazioni dei due talenti partenopei, due attori che hanno in comune una grande vis comica, anche se espressa in modi profondamenti diversi. Per tutti sarà l’occasione per gustare un esilarante spettacolo, che rispetta i classici canoni delle commedie di Salemme, con tempi serrati, battute talvolta improvvisate e attuali, una caratterizzazione dei personaggi precisa e in qualche caso portata ai limiti del paradosso.
Con Biagio Izzo saranno in scena Mario Porfito, Mimmo Aria, Adele Pandolfi, Yuliya Mayarchuck, Rosa Miranda, Arduino Speranza, Luana Pantaleo. Le musiche sono di Antonio Bocci, i costumi di Francesca Romana Scudiero, le scene di Alessandro Chiti, il disegno delle luci di Luigi Ascione.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8918 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La Campania fa cultura, superfinanziamenti regionali a 46 enti

Maria Beatrice Crisci Cinquantadue milioni e 150 mila euro. Questo il finanziamento destinato dalla Regione alla Campania per Cultura e Beni Culturali. Un lungo elenco che vede baciati dai fondi

Primo piano

Capua Porte Aperte, presentato il ricco programma

Luigi Fusco -Per una Capua da valorizzare in tutte le sue componenti culturali e monumentali. È stato questo il tema portante della conferenza stampa che si è svolta, domenica 3

Primo piano

Piana di Monte Verna, ecco restaurati gli affreschi dell’Eremo

(Maria Beatrice Crisci) – Torna a nuova vita il ciclo pittorico dell’Eremo di Santa Maria a Marciano, nel Comune di Piana di Monte Verna. Sabato 22 aprile alle ore 17 sarà