16 maggio, un anno fa Pittella lanciava Caserta porta del Sud

16 maggio, un anno fa Pittella lanciava Caserta porta del Sud

(Enzo Battarra)

Era il 16 maggio dello scorso anno quando il presidente del gruppo Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo Gianni Pittella veniva a Caserta, in piena campagna elettorale per le amministrative, a sostenere l’impegno per una città della cultura e del turismo. “Qui ci sono – disse nel suo intervento riportato da OndaWebTv – una serie di patrimoni storici e culturali che vanno legati al patrimonio umano ma anche a quello agroalimentare, enogastronomico e a quello religioso. Bisogna fare un ‘offerta integrata che metta insieme Caserta come porta del Sud. Bisogna creare una grossa rete di eccellenze: il nostro sud può alimentare un circuito culturale e turistico che è anche economia, perché la cultura fa lavoro, fa ricchezza”.

A distanza di un anno vanno ribadite le parole di Gianni Pittella. Caserta non è ancora del tutto porta del Sud, anche se le condizioni per esserlo totalmente oggi sono ancora di più di quelle di allora. Adesso la spinta propulsiva di Mauro Felicori, superdirettore della Reggia è diventata incalzante, prorompente, anche a dispetto di qualche rigurgito giornalistico e mediatico residuale di chi soffre a non poter fare scandalismo su Caserta. Il desiderio è che anche l’Amministrazione comunale si apra a una nuova stagione e dia a Caserta quell’identità che le compete di città della cultura e del turismo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

“Guardando a N_EST”. A Napoli la mostra di Mario Ferrara

Redazione -Si inaugura venerdì 16 dicembre a Palazzo Gravina a Napoli (sede del DIARC) la mostra fotografica di Mario Ferrara dal titolo «GUARDANDO A N_EST –  Paesaggi di un’economia possibile». «La mostra – spiega Ferrara – è relativa ad una

Attualità

@scuolasenzabulli. A Nisida il progetto di Corecom e Garante

Claudio Sacco – Il Comitato Regionale delle Comunicazioni e il Garante dei detenuti della Campania, Samuele Ciambriello, illustreranno il progetto @scuolasenzabulli ai giovani dell’Istituto penale minorile di Nisida. L’appuntamento è

Food

Jazz in vigna. Musica, cibo e vino ai Campi Flegrei

Magi Petrillo -Arriva al terzo appuntamento col  “Jazz in vigna” per sabato 18 luglio  a partire dalle ore 21 nella splendida location dell’Agriturismo Il Gruccione della famiglia Iovino. Un’oasi al