A Massimo Mattioli il diploma di Maestro Benemerito di Kurash

A Massimo Mattioli il diploma di Maestro Benemerito di Kurash

-A Roma, nella palestra della ASD Edera Judo 1953, lunedì scorso al termine della sua abituale lezione, Massimo Mattioli ha ricevuto la qualifica di “Maestro Benemerito di Kurash” dal presidente della Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali, avvocato Vittorio Giorgi. È il livello più alto che un Insegnante tecnico di Kurash possa raggiungere. La cerimonia si è svolta in presenza degli Istruttori federali Pietro Marinelli e Michele Mattioli, e dell’atleta Stefano Faiel Dattilo. La Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali è immensamente grata al suo Coordinatore Sportivo, Massimo Mattioli, per il lavoro che da anni svolge, sempre con grande passione e dedizione. Un vero esempio, come uomo e come professionista, per tutti noi! Queste le parole pronunciate dal presidente Giorgi durante la cerimonia.La prossima settimana, a Pune, India, si terranno i Campionati Mondiali di Kurash e il Congresso dell’IKA International Kurash Association. Subito dopo, il presidente dell’IKA, Haider Farman, andrà a Losanna per un incontro con i vertici del Comitato Olimpico Europeo per discutere dell’inclusione del Kurash nel programma degli European Youth Games.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Comunicati

Cinema e Audiovisivo. Cna chiede la riapertura immediata

“CNA Cinema e Audiovisivo ritiene ingiustificata la chiusura delle sale cinematografiche, seppur motivata dalla priorità di garantire la sicurezza.  Si tratta, infatti, di luoghi che hanno assicurato nei mesi scorsi

Primo piano

L’architettura dell’arcobaleno, il ruolo sociale dell’arte al Mac3

Giovedì 10 giugno nella sede del Mac3 della Città di Caserta in via Mazzini sarà inaugurata la rassegna “L’Architettura dell’Arcobaleno”, una ricognizione di 100 artisti campani nata da un’idea di

Cultura

Appia Day, una domenica da 10 eventi per riscoprire il territorio

Claudio Sacco -E’ per domenica 18 ottobre, il secondo appuntamento di Appia Day. La Direzione regionale Musei Campania nell’ambito del progetto “Appia Felix”, con le massime precauzioni per contenere la