A Recale torna la festa della Pannocchia

A Recale torna la festa della Pannocchia

Anche quest’anno torna la tanto attesa Festa della Pannocchia, giunta alla sua XII edizione, dal 28 luglio al 1° agosto 2016. La kermesse è stata ideata ed è organizzata dalla Nuova proloco Recale e di anno in anno, è cresciuta diventando un must tra gli eventi annuali della provincia di Caserta più attesi. L’evento si terrà nell’Area Sportiva di Viale dei Pini. L’intento è quello di promuovere e valorizzare i prodotti locali, nello specifico il mais. “Le pannocchie offerte nelle serate della Sagra – affermano gli organizzatori – della “qualità” di mais dolce Bantam prodotto non ibrido nato nel 1902, sono state coltivate a pochi passi dall’evento, praticamente sul terreno di fronte, quindi, si può definire, a ragione, un prodotto a Km. 0 nonchè biologico al 100% in tutta la sua filiera”.”Le nostre pannocchie ‘biologiche a km 0’ sono davvero bellissime, le piante sono alte più di 3 metri” concludono fieri gli organizzatori. Durante le serate della kermesse, oltre ad antiche e moderne ricette al mais, si possono degustare prodotti tipici locali, come la braciata di carni locali, gustosi primi piatti e contorni vari. Inoltre ci sarà vino e birra Poretti, (birra ufficiale allo stand Italia dell’Expo) a volontà. Solo nel 2015, la manifestazione ha potuto registrare oltre 10 mila presenze. “Quest’anno – giurano gli organizzatori – ne conteremo molti di più”.

Ogni serata sarà allietata con uno spettacolo.

Il programma:

Giovedì 28 luglio: Concorso il piu bello d’Italia

Venerdì 29 luglio: Gerardo Amarante e gli Spaccapaese

Sabato 30 luglio : Live Music e Dj Set

Domenica 31 Luglio : Pranzando con le Harley e in serata la Corrida

Lunedì 1 agosto: Da Made in Sud Francesco Cicchella

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7483 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Da Caserta a Parigi, è il cin cin di Tenuta Fontana per l’arte

(Pietro Battarra) – Cin cin, il tintinnio di bicchieri corre da Caserta a Parigi e ritorna. Milleseicento chilometri la distanza tra le due città. Ma per una sera sono state

Bilancio positivo per la II edizione del Casavecchia Wine Festival

L’intento era quello portare all’attenzione di un vasto numero di appassionati il Casavecchia di Pontelatone, un vitigno rappresentativo di un territorio. Ebbene, gli organizzatori del Casavecchia Wine Festival, svoltosi a Pontelatone,

Primo piano 0 Comments

A Caserta è Mozzarella Dop 4.0, il Consorzio ora parte da qui

Maria Beatrice Crisci – “Mozzarella Dop 4.0”: con questo claim il Consorzio di Tutela intende sottolineare l’avvio di una nuova era per il più importante prodotto a marchio Dop del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply