Accademia Yamaha, il Concerto per la Pace ha chiuso l’anno

Accademia Yamaha, il Concerto per la Pace ha chiuso l’anno

Maria Beatrice Crisci

-Grandissima partecipazione al Concerto per la Pace organizzato dall’Accademia Musicale Yamaha di San Nicola la Strada e dall’Accademia Città di Caserta dirette dalla professoressa Mena Santacroce. Un folto pubblico ha riempito tutte le navate della chiesa di Santa Maria degli Angeli assistendo con partecipazione al concerto che ha chiuso un anno di grandi soddisfazioni per entrambe le strutture didattiche.

Protagonisti sono stati il coro e i solisti dell’Accademia: Michele Gaglione, Luisa Rossana Borriello, Maria Grazia De Rosa e Claudia Russo.

L’evento ha visto la partecipazione di Emilio Di Donato alla chitarra, mentre l’attore Pierluigi Tortora ha introdotto i brani della tradizione napoletana eseguiti dal Coro con passi tratti da commedie di Eduardo De Filippo. Il concerto si è avvalso della collaborazione didattica della docente Cristina Cafiero. Al concerto ha partecipato il corpo di ballo della scuola di danza Ars Movendi diretta da Rita Stabile, che ha eseguito coreografie sui brani cantati, nonché il percussionista Luca De Simone.

          Queste le parole della professoressa Santacroce: «Quello appena concluso è stato il 25esimo della sede di San Nicola la Strada, ma anche quello dello Junior original Concert a Caserta. Il 2019 ha visto pure il consolidarsi della sede del capoluogo con l’ampliamento e la ristrutturazione degli spazi di via Caduti sul Lavoro e l’intensificarsi di collaborazioni, nonché l’attivazione di nuovi progetti che vedranno la piena realizzazione nel corso di questo nuovo anno, come la realizzazione del cd e l’attivazione del corso Music Production con Emilio Di Donato. Grande soddisfazione, dunque, e soprattutto tanto entusiasmo per il 2020, forti di una didattica sempre all’avanguardia, grazie a docenti appassionati e preparati».           

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9783 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Minestra maritata. La Bolla, qui la pizza incontra la cucina

Redazione – Dopo gli importanti risultati raggiunti in questo ultimo anno, “La Bolla”, il ristorante pizzeria di Caserta, interno alla settecentesca “Villa Maria Cristina”, chiude il 2023 con una gustosa

Attualità

“Il Mattino, impegno quotidiano”. Barbano a PulciNellaMente

(Claudio Sacco) “Raccogliere l’eredità di figure cone Matilde Serao ed Edoardo Scarfoglio è un peso straordinario, ma è anche uno stimolore a produrre ogni giorno il massimo. Il Mattino è

Spettacolo

Maestri alla Reggia, il regista Emanuele Crialese si racconta

Emanuele Ventriglia -Al Vestibolo Superiore il secondo appuntamento di Maestri alla Reggia. Ospite il regista Emanuele Crialese intervistato da Andrea Morandi, direttore di HotCorn, il magazine digitale di cinema e serie Tv (www.hotcorn.com).  Da