Arena Spartacus Festival, riparte la rassegna all’Anfiteatro

Arena Spartacus Festival, riparte la rassegna all’Anfiteatro

Emanuele Ventriglia

-Ricomincia l’Arena Spartacus Festival presso l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, con il cilo Jazztelling – Mito, suoni e visioni. Una serie di spettacoli teatrali, musicali e cinematografici che si riproporranno ogni settimana fino alla fine del mese, alle ore 21,30. Durante la giornata, dalle ore 9 alle ore 19,30, sarà possibile visitare il circuito archeologico dell’antica Capua. Domani 1 luglio si terrà la serata di apertura ad ingresso gratuito, che prevede il «Primo Raduno Auto e Moto d’Epoca». A seguire, l’Esibizione dell’«Ichnusa Blues Band» e la proiezione de «Il Sorpasso» di Dino Risi.

Le successive giornate saranno dedicate a personaggi che hanno fatto la storia nel mondo artistico:

  • Il 6 e il 7 Luglio l’attenzione sarà concentrata su Chet Baker: durante la prima serata sarà proiettato «Let’s Get Lost» di Bruce Weber, Il 7 Luglio, protagonista la musica «About Chet», con Giovanni Amato, Alessandro La Corte e Vincenzo Nigro
  • Nella settimana successiva le serate saranno dedicate a Billie Holiday: il 13 la serata Cinema prevede la proiezione di «Billie» di James Herskine, il 14 la musica «Into Billie» con Simona Pettinati, Francesco Marziani, Gianfranco Coppola.
  • Il 19 Luglio l’arte di Caravaggio sarà in scena con «La Conversione di un cavallo – Tableaux vivants da Caravaggio» con Ludovica Rambelli Teatro.
  • Il piano di Keith Jarrett sarà omaggiato il 20 e il 21 Luglio: Il film «Piano blues» di Clint Eastwood sarà proiettato giovedì, il venerdì serata musicale «Around Keith», con Fabio Tommasone, Antonio Napolitano e Raffaele Natale.
  • Totò sarà invece il protagonista delle serate conclusive della rassegna, con la proiezione de «I Soliti Ignoti» di Mario Monicelli il 27 luglio e la musica dei «Sepè le Mokò» il giorno seguente. Il gruppo è composto da Daniele Sepe, Paolo Zamuner, Roman Gomez, Antonello Iannotta e Massimo del Pezzo.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 343 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano

Primo Maggio, la festa di chi ci mette tutta l’arte nel lavoro

Enzo Battarra Più generazioni sono cresciute identificando il Primo Maggio con un’icona emozionante, “Il quarto stato“, celebre dipinto del 1901 di Giuseppe Pellizza da Volpedo. Un’opera d’arte parla e continua a parlare

Attualità

Ferragosto alla Reggia, apertura straordinaria per il Museo

Redazione -Aperture straordinaria della Reggia di Caserta nel mese di agosto. L’istituto del Ministero della Cultura, per promuovere il proprio patrimonio e favorire la permanenza dei visitatori sul territorio nel

Comunicati

Tennis, torneo femminile. E’ il giorno delle semifinali

-Camilla Rosatello, Anastasia Tikhonova, Haley Baptiste e Raluca Georgiana Serban sono le quattro semifinaliste del main draw della 34esima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo