Attualità di Dostojewskij, Laudadio legge il Grande Inquisitore

Attualità di Dostojewskij, Laudadio legge il Grande Inquisitore

(Claudio Sacco) – Il libero arbitrio, questo il tema di fondo che ha pervaso l’incontro tenutosi presso la Chiesa Evangelica della Riconciliazione in via Feudo San Martino a Caserta. L’organizzazione è stata dell’Istituto di studi storici e teologici «G.F. Alois 1515 – 1564», presieduto da Giovanni Traettino, fattivamente coadiuvato nell’occasione da Gianpaolo Mastroianni e Massimo Alois.

Tema ufficiale del convegno era «Il Grande Inquisitore: libertà ed etica in Dostojewskij». E proprio dal famoso passo dei Fratelli Karamazov è partita la conversazione. A leggere magistralmente il capitolo è stato l’attore Tony Laudadio.

Debora Spini di docente di Teoria politica alla Syracuse University in Firenze ha sottolineato che il testo abbia avuto molta considerazione nel campo filosofico nel 900, ma anche oggi sia di estrema attualità nelo spiegare il fenomeno del leaderismo politico.

Sulla complessità del testo e sui risvolti nella società contemporanea è intervenuta anche la docente di Filosofia morale all’Ateneo Federico II di Napoli Anna Donise.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9686 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Le dame, i cavallier, l’armi, gli amori. Ecco la Capua medievale

Luigi Fusco – Persistono nella città di Capua diverse testimonianze della stabile presenza o del solo passaggio di alcuni ordini cavallereschi e dei crociati durante l’età medievale. La maggior parte

Cultura

Belvedere in musica con il Concorso Internazionale Leopoldo Mugnone

“In un momento così critico per la nostra Città sono davvero commossa di un riconoscimento prestigioso come il patrocinio dell’Unesco. Questo è un motivo in più per continuare, seppure con

Primo piano

I Soliti Ignoti al Comunale di Caserta, big sul palco e in Salotto

Magi Petrillo  per Ondawebtv  – Da venerdì 6 a domenica 8 dicembre  in scena al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta  Vinicio Marchioni, Giuseppe Zeno nello spettacolo “I soliti ignoti”