Aversa. Le danze dei Borbone in scena a Palazzo Rebursa

Aversa. Le danze dei Borbone in scena a Palazzo Rebursa

-Domenica 17 settembre, a partire dalle ore 19:30, si terrà “Gran Ballo a Palazzo”, un imperdibile evento storico-rievocativo organizzato ad Aversa nell’ambito del programma “Estate ad Aversa 2023”, promosso dal Comune in collaborazione con Enti e Associazioni del territorio. A Palazzo Rebursa, nella centralissima Piazza Don Diana, sarà proposto un repertorio dei migliori maestri di ballo dell’800 che farà rivivere Quadriglie, Valzer, Contraddanze, Polke e Mazurke.

I danzatori che interverranno nella città normanna, non ballerini professionisti, ma appassionati e studiosi, sono tutti membri della Federazione Nazionale “Società di Danza”, una associazione culturale fondata nel 1991 al DAMS di Bologna dal Maestro Fabio Mòllica con lo scopo di studiare e diffondere una nuova cultura di danza, basata sulla Danza di Società dell’Ottocento.

Il progetto, che trae linfa dal passato, vive nel presente grazie al lavoro di ricerca dei membri della federazione e alla precisione filologica nell’interpretazione dei vecchi manuali di ballo. La ricerca storica e lo studio meticoloso, sia delle danze che degli abiti e delle acconciature e delle galanterie d’epoca, infatti, costituiscono il valore aggiunto che eleva i membri di questa associazione a veri rievocatori storici. Gli abiti, inspirati da quadri di scene o Gran Balli Ottocenteschi, sono prodotti dalla società stessa partendo dalla scelta accurata delle stoffe: sete, pizzi e broccati. Le acconciature consistono, così come nell’Ottocento, in boccoli e trecce ornate di fiori e perle. I cavalieri indossano il frac o divise storiche e persino le loro galanti movenze nell’invito alla dama sono riprodotte rispettando la tradizione dell’epoca.

I gran Balli a cura della “Società di Danza” dalla sua fondazione ad oggi si svolgono nei più bei siti di tutta Europa: palazzi storici e siti reali, musei e luoghi della cultura. Sarà dunque un grande prestigio per Aversa ospitare i danzatori, diretti dal Maestro Lucio Martino, per una affascinante serata all’insegna della leggerezza e del piacere. L’esibizione a Palazzo Rebursa sarà anticipata da un suggestivo corteo dei danzatori che, in abiti d’epoca, attraverseranno il corso principale della città per invitare tutti i presenti al “Gran Ballo a Palazzo”. L’evento, completamente gratuito, è stato ideato dall’organizzazione Leitmotiv, una realtà fondata da giovani che hanno deciso di promuovere nuove esperienze per far riscoprire il grande potenziale del loro territorio.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Federico II torna a Capua, mostra omaggio di Gustavo Delugan

Luigi Fusco -Al Museo Provinciale Campano di Capua, dopo il successo ottenuto con la mostra Madri, l’artista Gustavo Delugan è tornato con una nuova personale intitolata “Federico II”.  Un’esposizione interamente

Attualità

Milionesimo visitatore alla Reggia, Anselmo Merola originario di Curti

(Comunicato stampa) -La Reggia di Caserta ha accolto il suo milionesimo visitatore del 2023. Per la prima volta dal 2000 (anno del Giubileo), il Complesso vanvitelliano taglia il traguardo del

Attualità

Sisma, i musei in prima linea per la raccolta di fondi

(Redazione) – “Stamattina gli sbandieratori di Gubbio e le lezioni davanti a Terrae Motus (foto Giovanni Izzo), tutto il ricavo di oggi alla Reggia va alla ricostruzione dei paesi terremotati,