Caserta. Commissione Pari Opportunità, al via due progetti

Caserta. Commissione Pari Opportunità, al via due progetti

Al via due nuove iniziative della Commissione Pari Opportunità Città di Caserta. La campagna “Non sei sola”, volta a supportare le donne vittime di violenza nell’attuale emergenza sanitaria, e la campagna “Insieme si può. Scrivi la tua storia”, che darà voce alle difficoltà, alle paure e alle solitudini di tante donne, ma anche di tanti uomini, che vivono con angoscia l’isolamento e il distanziamento sociale.

“La casa, che per molti è sinonimo di rifugio, di protezione, di calore, per alcune donne diviene il luogo della paura, infinitamente aggravata se sono costrette a restare costantemente sotto il controllo di un uomo violento”, afferma Drusilla De Nicola, Presidente della Commissione. “E cosa altrettanto grave – aggiunge l’Assessore alle Pari opportunità, Lucia Monaco – è che i bambini, anche essi costretti nelle mura domestiche, possono essere impotenti spettatori dei drammi familiari”. Da queste esigenze parte l’azione della Commissione, che ha sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Ordine dei Farmacisti e con l’Associazione Spazio Donna, che terrà attivi tre numeri di emergenza disponibili h.24, mentre le farmacie del territorio casertano terranno in evidenza le locandine del progetto con tutte le indicazioni necessarie, e sul bancone i biglietti con i numeri stessi.

L’iniziativa promossa dalla Commissione Pari Opportunità vuole costituire un’ulteriore supporto alle donne in difficoltà, che va ad aggiungersi al numero nazionale 15 22 promozionato dalla campagna “Libera puoi”, promossa dal Dipartimento per le Pari Opportunità a sostegno delle donne vittime di violenza durante l’emergenza causata dall’epidemia da Covid-19. Al dottor Vincenzo Buonocore, Presidente dell’Ordine provinciale dei Farmacisti, e alla dottoressa Vanda Covre di Spazio Donna il ringraziamento unanime della Commissione per l’entusiasmo con il quale hanno accolto la proposta di collaborazione.

La seconda iniziativa, invece, “Insieme si può. Scrivi la tua storia”, vuole dare voce alle narrazioni di chi vive in solitudine fisica o morale l’esperienza straziante del distanziamento sociale, nella convinzione che attraverso la condivisione si possano esorcizzare le paure e trovare le energie per affrontare le difficoltà. Le storie di vita vissuta potranno essere inviate tramite messaggio alla pagina facebook Commissione Pari Opportunità Città di Caserta. Le più significative saranno pubblicate o lette in diretta sulla pagina in forma anonima, salvo che l’autore non ne chieda l’attribuzione.

Altre iniziative – frutto come queste del lavoro di tutti i componenti – sono in via di progettazione, sempre con attenzione ai soggetti deboli e al contrasto ad ogni forma di discriminazione. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Dolci di Carnevale, alle chiacchiere il primato nelle preferenze

Claudio Sacco -Mezzo miliardo di euro. A tanto ammonta, all’incirca, il giro d’affari dei dolci di Carnevale. Un mercato in costante aumento cresciuto quasi del 25% circa nell’arco di cinque

Primo piano

‘O Marinariello, la pizza di Pepe incontra la cucina di Mariano

–Caiazzo è la gemma culturale e gastronomica dell’alto casertano, levatrice di numerosi prodotti di eccellenza, con ristoranti, agriturismi, pizzerie di notevole spessore, questo straordinario luogo del gusto si è arricchito, in tempi

Primo piano

Filiera dell’innovazione. Un convegno al Belvedere con i protagonisti dello sviluppo

“Innovazione e nuove imprese. Come migliorare la competitività delle PMI”. Sarà questo il tema del convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta e da 012 Factory,