Caserta, da oggi apre Colorito: Mangiamo Insieme

Caserta, da oggi apre Colorito: Mangiamo Insieme

Colorito, il centro agroalimentare del gusto e della salute a costi sostenibili del Gruppo pugliese Megamark, una delle maggiori realtà del Sud-Italia nella distribuzione moderna, ha inaugurato la propria sede realizzata all’interno del Famila Superstore, in viale Carlo III a Caserta, ieri sera giovedì 7 luglio. L’inaugurazione del format, primo nel genere in Italia, è avvenuta con la presentazione del progetto e delle squadre alla presenza del fondatore e presidente del Gruppo Megamark, Giovanni Pomarico, del sindaco, Carlo Marino, del manager del food italiano Pasquale Buonocore e del giornalista enogastronomico de Il Mattino, Luciano Pignataro.

Un evento che ha visto la partecipazione di autorità, esponenti del mondo scientifico e dell’imprenditoria campana, giornalisti e tantissimi amici. Un’iniziativa, questa, che ha consentito l’ingresso nel circuito Megamark di ventiquattro nuovi produttori di qualità per duecentottanta prodotti, di cui molti certificati con sistema QRCode, grazie al supporto dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno.

Schermata 2016-07-08 alle 15.34.27

Grande coinvolgimento e curiosità da parte dei numerosi ospiti non solo per lo spazio innovativo e giovane dedicato al gusto e alla salute rivolto alla valorizzazione e alla promozione dei prodotti di eccellenza campani e nazionali, ma soprattutto alla degustazione delle preparazioni degli artigiani del gusto che fanno parte del progetto: la pizza di Valerio Vuolo, il panuozzo gourmet di Raffaele Cardillo, Tommaso Di Palma e Agostino Braccolino, la birra artigianale del birrificio Maneba, i panini farciti con l’hamburger di PeRoL Carni, i dolci artigianali di Angela Picone, responsabile della pasticceria e panetteria del Gruppo Megamark, il caffè Kenon miscela 100% arabica.

L’inaugurazione di Colorito, nello scenario casertano, è uno straordinario inizio per tutto il territorio.

Gli orari di apertura: il bar dalle ore 7 alle 24; la ristorazione dalle ore 12 alle 15 e dalle 19 alle 24.

Colorito è a Caserta, in viale Carlo III presso Famila Superstore.

 

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7143 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Che gran ballo! Sete, pizzi e merletti per una Reggia danzante

Enzo Battarra – Sarà una polonaise a segnare l’ingresso dei danzatori nella sala del trono. La Reggia di Caserta rivivrà domenica 11 giugno alle ore 17 i fasti del Gran Ballo

Cultura

Un rocket man all’anfiteatro di Pompei. Elton John per una notte ruba la scena alla storia

(Enzo Battarra) – Lui è Elton John. E lo è a prescindere dai contesti in cui si trovi, a prescindere dall’età, dalla moda dei tempi. È un monumento vivente alla

Primo piano

Io sono una burnesha. Le vergini giurate in Albania

Claudio Sacco – Un pomeriggio atteso quello organizzato per oggi giovedì 22 giugno dalla Cgil di Caserta. E’ in programma, infatti, alle 19,30 nella sede di via Verdi, la proiezione di un interessante

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply