“Chiromantica” al Civico 14, omaggio alla scrittura teatrale

“Chiromantica” al Civico 14, omaggio alla scrittura teatrale

_Chiromantica_02

ph Marco Gidelli

(Enzo Battarra) – Due appuntamenti, il primo venerdì 14 aprile alle ore 21, il secondo sabato 15 alle 18. Lo spettacolo è ““Chiromantica ode telefonica agli abbandonati amori” di e con Sergio Del Prete e Roberto Solofria, il palcoscenico è quello del Teatro Civico 14 di Caserta. Per la prima volta i testi degli anni Ottanta dei drammaturghi napoletani si intrecciano in un tributo ai personaggi della loro scrittura. Quella partenopea ha rappresentato una vera e propria scuola di scrittura teatrale, estremamente innovativa nei comntenuti e nella costruzione linguistica, ancora oggi di estrema attualità.

_Chiromantica_04

ph Marco Gidelli

La pièce teatrale – si legge in una nota diffusa alla stampa – mette insieme i segni di quella profonda intimità dell’animo umano che i drammaturghi napoletani, negli anni Ottanta, sono riusciti a portare in scena attraverso le loro opere anche come registi e attori. I testi di Enzo Moscato, Giuseppe Patroni Griffi, Annibale Ruccello e Francesco Silvestri si intrecciano in un tributo onirico attraverso un racconto in grado di far emergere la solitudine e l’abbandono che accomuna i personaggi delle loro storie.

ph Marco Gidelli_Chiromantica_01

Con “Chiromantica” si apre la sezione “Relazioni”, progetto che mette insieme eventi e spettacoli di compagnie e artisti che hanno un lungo e duraturo rapporto di collaborazione con il Teatro Civico 14. Mario Gelardi, Peppe Fonzo, Marilena Lucente, le giovani Fabiana Fazio e Valentina Carbonara, sono solo alcuni dei nomi di questa sezione teatrale 2016/2017 che cerca con attenzione un rapporto costante con il territorio e le eccellenze teatrali della Campania.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Capua, gli scout Agesci in scena con la Passione di Cristo

Luigi Fusco -In occasione della Domenica delle Palme, gli Scout AGESCI Capua 2 metteranno in atto la narrazione della Passione di Gesù. A fare da scenografia all’evento sacro sarà la

Spettacolo

Con la musica si può, performance dell’Accademia Musicale

Maria Beatrice Crisci -La performance “Con la Musica di può” dell’Accademia Musicale Yamaha Città di Caserta diretta da Mena Santacroce ha fatto da cornice alla presentazione del libro «Sf-p-ogliami» di

Primo piano

Frammenti di Paradiso. Mostra chiusa con un bilancio positivo

-Numeri importanti per “Frammenti di Paradiso. Giardini nel tempo alla Reggia di Caserta”. Circa 270mila persone hanno visitato la mostra curata da Tiziana Maffei, direttore della Reggia di Caserta, Alberta