Cronisti dello Sport antico e moderno, convegno a Storia Patria

Cronisti dello Sport antico e moderno, convegno a Storia Patria

(Comunicato stampa) -“Cronisti dello Sport antico e moderno” è il tema del convegno che si terrà sabato prossimo 7 ottobre, presso la Sala “Dante” della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro, in via Passionisti 3 a Caserta. La seconda tappa del convegno itinerante promosso da “Alexandria” – un’associazione no profit che opera sul territorio nazionale per lo sviluppo della cultura, dell’istruzione, dell’ambiente, del tempo libero e dello sport – inizierà alle 9.30. Il convegno è patrocinato dal Coni, dell’Ussi (Unione Stampa Sportiva), del Panathlon, dell’Unvs (Unione Nazionale Veterani dello Sport e spazierà dall’antichità ai giorni nostri.

Dopo i saluti iniziali del presidente della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro Alberto Zaza d’Aulisio e del presidente regionale dell’Ussi Mario Zaccaria, sono previsti gli interventi di Enzo Pennone di Alexandria su “Pindaro alla reggia di Ierone”; dell’archeologo Gianluca Punzo su il caso «Phayllos di Kroton»; del fisico Edoardo Petagna  su “Il calcio è anche una questione di geometria e fisica”; di Salvatore Biazzo giornalista ex RAI su “Novantesimo minuto”; del filosofo Giancristiano Desiderio su  “ Il calcio: modello di vita antitotalitaria” del giornalista Raffaele Ciccarelli su “Il giornalismo sportivo come fonte storiografica”; del giornalista Lucio Bernardo su  “Caserta 1991: i sogni nel… canestro”; del presidente Panathlon Club di Caserta Terra di Lavoro Giuliano Petrungaro su “Passioni equestri”; del delegato provinciale Coni di Caserta Michele De Simone su “Motori in città” e del presidente della Società di Storia Patria di Terra di Lavoro Alberto Zaza d’Aulisio su “Alberto Pinto, e lo stadio di Caserta”.

Il convegno sarà moderato dalla giornalista Barbara Baraldi, una successiva è prevista a Bergamo alla fine di ottobre.  

About author

You might also like

Editoriale

Opere digitali, è la prima mostra a Napoli su Nft e criptoarte

– Napoli si apre al mondo dell’arte digitale nel giorno di Halloween. Per la prima volta in Italia, la mostra evento dedicata alla storia della cryptoart e alla tecnologia NFT

Primo piano

Cameristi alla corte della Reggia di Caserta. Che accoglienza!

(Enzo Battarra) – Arpa, violino, oboe e violoncello: con questa formazione musicale I Cameristi a Corte hanno offerto ieri sera accoglienza culturale nel vestibolo superiore ai visitatori della Reggia di

Primo piano

Shoah, il liceo Quercia vince il concorso della Regione

-Il Liceo “Federico Quercia”, di cui e’ Dirigente Scolastico il Dott. Diamante Marotta, e’ tra i vincitori del concorso bandito dalla Regione Campania: “Shoah: comprendere e’ impossibile, conoscere e’ necessario”.