Dagli Scavi dei Borbone all’Antiquarium di Minturnae, la conferenza

Dagli Scavi dei Borbone all’Antiquarium di Minturnae, la conferenza

Luigi Fusco

-È di Francesco Caucci il recente studio dedicato all’area archeologica di Minturno presentato, mercoledì 23 agosto, nel teatro dell’antica colonia romana nell’ambito del programma riguardante piano di valorizzazione 2023 dell’antico sito.
“1787-1965. Dagli Scavi dei Borbone all’Antiquarium di Minturnae”, questo il titolo della conferenza del giovane ricercatore campano che ha messo in luce una serie di aspetti storici e squisitamente archeologici riguardanti uno dei territori più amati dai Borbone, in particolare da Ferdinando II dove vi fece costruire il famoso ponte in ferro sul Garigliano, oltre ad essere un centro ricco di arte e cultura che fino al 1927 faceva parte della provincia di Caserta.


Nel corso della conferenza sono stati presentati anche inediti documenti relativi alle campagne di scavo del sito rinvenuti presso l’Archivio di Stato di Napoli.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Direzione Regionale Musei Lazio,  rappresentata dal direttore del Comprensorio Archeologico e Antiquarium di Minturnae professor Marco Musumeci.
Oltre il relatore sono intervenute le autorità locali e l’archeologa Rita Benassi, autrice del volume “La pittura dei Campani e dei Sanniti”.
Al termine del convegno si è tenuta una visita guidata al comprensorio archeologico e all’Antiquarium di Minturnae.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1084 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Generici

Cts, al Piccolo Teatro di Caserta va in scena La Papessa

(Comunicato stampa) -Si annuncia uno spettacolo di straordinaria bellezza quello previsto per questa settimana al Piccolo Teatro Cts di Caserta, sabato 13 aprile ore 21 e domenica 14 aprile ore

Primo piano

Da Capua a Castel Volturno, i luoghi del commissario Ricciardi

Maria Beatrice Crisci – Volti casertani e luoghi di Terra di Lavoro. È quanto mostrerà la serie tv “Il Commissario Ricciardi” in prima visione domani lunedì 25 gennaio su Rai1 alle

Spettacolo

Finissage Botticcelli, chiusura con gli studenti del liceo Pizzi

Luigi Fusco -Tra frasi, versi poetici, musiche e soprattutto tante emozioni si è concluso il finissage della personale di Antonella Botticelli “E quindi uscimmo a riveder le stelle” allestita presso