Emergenza Covid. Caserta, buoni spesa per 1814 beneficiari

Emergenza Covid. Caserta, buoni spesa per 1814 beneficiari

Sono 1814 i nuclei familiari ammessi nell’elenco dei beneficiari dei buoni spesa emessi dal Comune di Caserta, come previsto dall’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020, con l’obiettivo di supportare le famiglie in questo momento di difficoltà  a causa dell’emergenza coronavirus.

Da domani, venerdì 17 aprile, gli aventi diritto riceveranno i buoni, in piccoli tagli, direttamente nella casella mail dalla quale è stata inviata la richiesta. Gli stessi potranno essere presentati in pagamento, sia in formato cartaceo che in formato digitale, esclusivamente dall’interessato, previa esibizione all’esercente della copia del documento di identità presso tutti gli esercizi inseriti nell’elenco comunale e sulla mappa interattiva che troverà nella apposita sezione del sito web istituzionale del Comune di Caserta.

Il buono spesa è dotato, altresì, di un codice univoco e, una volta presentato in pagamento e validato dall’esercente, si annullerà immediatamente e non potrà più essere utilizzato.

Tutta la documentazione relativa all’iter amministrativo appena concluso è disponibile sul Portale della Trasparenza del Comune di Caserta.

Le fasce dei buoni spesa sono state così distribuite:

valore totale di 400 euro ai nuclei familiari superiori ai 5 componenti;

valore totale di 300 euro ai nuclei familiari con 5 componenti;

valore totale di 250 euro ainuclei familiari con 4 componenti;

valore totale di 210 euro ai nuclei familiari con 3 componenti;

valore totale di 160 euro ai nuclei familiari con 2 componenti;

valore totale di 80 euro ai nuclei familiari con 1 componente;

Per i nuclei familiari vittime dirette delle conseguenze economiche derivanti dall’emergenza sanitaria in atto, l’importo dei buoni spesa è stato maggiorato del 30% sui valori previsti dalla tabella precedente. Successivamente, saranno riconosciute delle integrazioni per i nuclei familiari con bambini minori di 3 anni.

Dall’elenco dei beneficiari sono state escluse le istanze presentate due o più volte, quelle inviate da non residenti, da più persone dello stesso nucleo familiare, da soggetti non in evidenti condizioni disagiate. 39 richieste sono risultate incomplete e non integrate nonostante il soccorso istruttorio.

Per ulteriori informazioni è disponibile la casella email:  info.buonispesa@comune.caserta.it

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9735 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Trianon Viviani, storie teatrali di “Sirene signore e signorine”

-Sirene, signore e signorine è il titolo della performance del progetto speciale la Scena delle Donne – Percorsi teatrali con le donne a Forcella, ideato e curato da Marina Rippa per f.pl. femminile plurale, in

Comunicati

Mondiali boxe, al giovane atleta Caruso l’argento in Spagna

-Il sindaco Carlo Marino e tutta l’amministrazione comunale si complimentano con il giovane atleta casertano Paolo Caruso che ha conquistato una bella medaglia d’argento ai Mondiali Youth di boxe, andati

Comunicati

Alfonsino, la start up del food sale in cattedra al Manzoni

–Alfonsino, la start up innovativa si racconta agli studenti del rinomato istituto casertano, portando in aula una delle più interessanti esperienze imprenditoriali nate in Campania negli ultimi anni, dalla nascita