Epifania, il menù della festa secondo lady chef Sapienza

Epifania, il menù della festa secondo lady chef Sapienza

Maria Beatrice Crisci -«Per il pranzo che tutti gli altri porta via propongo delle ricette il più possibili veloci in modo da non affaticarci dopo tutte le ore che abbiamo passato in cucina durante queste feste», così lady chef, la casertana Federica Sapienza. Ecco i consigli della chef per questa giornata dell’Epifania, l’ultima delle feste natalizie. Un primo piatto al forno. Volendo possiamo preparare dei cannelloni di magro con ricotta e broccoli o spinaci che possono essere preparati anche per chi è intollerante al lattosio. Oppure delle lasagne o degli ziti al ragù, di tofu se abbiamo degli invitati vegani.
Oppure possiamo fare dei nidi di tagliatelle, che cuociono da soli in forno dopo averli “affogati” con la salsa di pomodoro e gratinati con formaggio a piacere». E ancora, la chef propone anche un raviolo aperto con verdura e salsa al limone. Passiamo poi al secondo. «Un arrosto di maiale al latte che va rosolato in padella e poi cotto nel latte in pentola, anche a pressione. Oppure un arrosto brasato al vino rosso». E per il dolce? Ecco pronta la chef con la sua proposta. «Possiamo recuperare pandoro o panettone con un tortino con crema al cioccolato e meringa, per esempio oppure preparare un dolce d’oltralpe, la galette des rois, fatto con pasta sfoglia e crema frangipane ricordandoci di mettere all’interno una piccola sorpresa: chi la trova nella sua fetta sarà re per un giorno!». E allora non resa che augurare buon appetito e Buon Epifania!

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

È Autunno musicale a Maddaloni, suona il Quartetto Leonardo

Claudio Sacco – L’Autunno Musicale prosegue con la sezione Cameristica al Museo Archeologico di Calatia di Maddaloni. Tredici concerti articolati in due cicli di abbonamento. Il Ciclo A, di dieci concerti, comprende

Comunicati

Sostenibilità, a Marcianise la Coca Cola “guarda” lontano

-Fare impresa in modo sostenibile è un’opportunità per stimolare l’innovazione, motore di crescita economica e sociale, è quanto emerge dal 19° Rapporto di Sostenibilità di Coca-Cola HBC Italia dal titolo “La Scelta

Comunicati

Turismo, ambiente e sport, un concorso che premia le scuole

Tutto pronto per la cerimonia di premiazione del concorso scolastico “Ambiente e Sport“, ideato e organizzato dall’Associazione APS TASS (Associazione di promozione sociale, Turismo, Ambiente, Sport, Spettacolo) con il patrocinio della