Ferragosto a tavola. Due golose proposte nel Casertano

Ferragosto a tavola. Due golose proposte nel Casertano

(Redazione) – Ferragosto non è unicamente sole e mare, o gita fuori porta con colazione a sacco. C’è chi preferisce stare comodamente seduto a tavola al fresco naturale o artificiale di un ristorante e godersi la buona cucina.

Due le proposte selezionate nel Casertano.

A Ferragosto ci si può meritare un’ottima pizza da Pepe in Grani a Caiazzo. Il 15 agosto sarà aperto esclusivamente a pranzo. Prima di sedersi a tavola per deliziare il palato, si potranno degustare ottimi prodotti tipici dell’Alto Casertano al fresco del vicolo, nel cuore storico di Caiazzo. Parola di Franco Pepe!

Altra soluzione per chi resta in città è il Ferragosto al Cortile, in via Galilei a Caserta. Pranzo tutto a base di pesce, secondo la migliore delle tradizioni estive,
in un ampio cortile esterno oppure nelle sale in ambiente climatizzato. Il menù prevede l’antipasto di seppie e fagioli, alici sale e pepe, impepata di cozze, per primo la tiella barese, a base di riso, patate e cozze, e per secondo la frittura di gamberi e calamari con insalata mista bio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8904 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Siti Unesco, emozioni e suggestioni borboniche nel week end

 Claudio Sacco  –  Fine settimana ricco di sorprese e di emozioni borboniche. Ad offrirle il progetto realizzato da Comune e Reggia di Caserta per la valorizzazione integrata del sito UNESCO Reggia

Primo piano

ZuNapoli, al via la prima rassegna tra musica, teatro e cinema

Claudio Sacco  – Due “palcoscenici nudi”, due affascinanti e versatili scene teatrali, il Maschio Angioino e il Chiostro di San Domenico Maggiore a Napoli, saranno sfondo naturale alla prima edizione

Spettacolo

Premio Bianca d’Aponte. Disponibile il bando fino al 28 aprile

Claudio Sacco -Sono ancora aperte le iscrizioni all’unico contest in Italia riservato a cantautrici, senza preclusioni di genere stilistico. È il Premio Bianca d’Aponte di Aversa, diventato ormai uno dei